Maionese VEGANA

  
Se vi piacciono i piatti accompagnati dalla maionese, come insalata di riso, vitello tonnato, insalata russa, ecc… Ma non avete voglia della solita maionese, perché fa caldo e perché spesso impazzisce 😜, questa ricetta fa per voi! 

Veloce, leggera e ….VEGANA! 

Ringrazio Maria Stella per la ricetta! 

Ingredienti

➡️1 tazzina di latte di SOIA senza zuccheri

 (deve essere per forza di soia perché è il latte vegetale che emulsiona meglio) 

➡️2 tazzine di olio evo (oppure olio di semi di mais) 

➡️1 cucchiaino di curcuma (serve per conferirle in color giallo) 

➡️1 tappino di aceto di mele 

➡️1 pizzico di sale 

  
Ora mettete tutti gli ingredienti in un bicchiere per il mixer ed emulsionate con il minipimer finché la maionese non sarà pronta! 

  
Conservatela in un vasetto in frigo. Dura circa una settimana scarsa in frigorifero. 

   
 Se volete vedere il video della realizzazione della maionese, lo trovate sulla mia pagina Facebook Una romagnola in cucina ➡️ Una romagnola in cucina

Buon appetito,

Cinzia 💜

Peperoni fantasia vegetariani


Originario dell’America centro-settentrionale, il peperone venne introdotto in Europa nel ‘500, in seguito alla scoperta del continente americano e, insieme al pomodoro, fu il primo ortaggio rosso ad arricchire il nostro paniere dei vegetali, anche se venne impiegato inizialmente solo a scopo ornamentale. (Fonte: web)

Il peperone è un ortaggio che nella nostra famiglia usiamo spesso e ci piace molto! È abbastanza versatile e in base al colore ha un sapore diverso. 

Oggi vi propongo i peperoni ripieni di verdure, che possono essere un ottimo condimento

Ingredienti

  • 3 preperoni
  • Aglio, prezzemolo qb
  • Aceto di mele e balsamico qb
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Verdure miste cotte (carote, zucchine, piselli) 

Procedimento

Lavo i peperoni e ne taglio la parte sopra (e ho tolto i semi )

In una casseruola far soffriggere aglio e prezzemolo con un po’ di olio evo.Adagiare i peperoni in piedi, riempirli con altro aglio e prezzemolo tritati. Salare e pepare a piacere


Aggiungere dopo un paio di minuti 1 cucchiaio di zucchero e due cucchiai di aceto di mele. Quando evapora aggiungere l’acqua fino a metà peperone. Lasciare cuocere a fuoco basso con il coperchio per mezz’ora finché i peperoni non sono cotti.


Una volta cotti, scolateli dall’acqua e aceto in eccesso, aiutandovi con una ramina (mestolo bucato). Adagiateli delicatamente sopra un piatto e riempiteli con quello che preferite: io ho fatto un ripieno di verdure che avevo già cotto (piselli,carote e zucchine), ma potrete sbizzarrirvi, ad esempio couscous, riso, formaggio di vario tipo tagliato a pezzettini, altri peperoni tagliati a pezzettini cotti, ecc….


Servire e condire con aceto balsamico in crema

Buon Appetito,

Cinzia

Burger vegetariani: ceci e zucchine!

13129036_10209480741398340_1858976426_o

Burger vegetali di ceci e zucchine

Buongiorno Amiche e Amici,

voglia un un hamburger ma non avete voglia di carne? Siete vegetariani? Oppure vorreste che i vostri figli mangiassero ceci e verdure ma a loro non piacciono?

Eccovi la mia ricetta semplice e veloce dei burger vegetali di ceci e zucchine senza uova!

Velocissimi da fare: io li preparo venti minuti prima di cena! Divertenti da preparare e per tutta la famiglia!

13113251_10209480747678497_1343227065_o

Ingredienti

  • 2 zucchine
  • mezza cipolla rossa
  • 240 gr di ceci lessati (io ho usato quelli in barattolo già cotti)
  • spezie a piacere
  • pan grattato q.b.

 

Procedimento

Tagliare a rondelle le zucchine (dopo averle lavate) e mettetele a cuocere in una padella antiaderente con sale e pepe (se vi piace). Io ho messo anche dell’aglio in polvere. Fatele cuocere finchè non saranno morbide.

 

Ora in una terrina mettere i ceci lessati, la cipolla a fette e le zucchine (io le ho messe ancora calde)

Con il mini pimer frullate al 90%  e aggiungete poco alla volta il pan grattato

Aggiungere il pan grattato fino a quando non avrà una consistenza compatta e morbida (dovrete riuscire a creare gli hamburger)

13120597_10209480743598395_295836279_o

A questo punto potete creare i vostri burger: io ho usato lo strumento per fare gli hamburger, ma se non ce l’avete vengono benissimo anche a mano (basterà creare delle palline e schiacciarle un pò)

Con questa dose me ne sono venuti 7

E ora non reste che cuocerli (più che altro scaldarli, visto che è tutto cotto!). Usate una padella antiaderente e cuoceteli un paio di minuti per lato.

13091707_10209480741958354_1852525077_o

Che profumo! E sono buonissimi! Ora serviteli caldi con una bella insalata!

ps. d’estate sono buonissimi anche freddi!

13129036_10209480741398340_1858976426_o