Cheese Cake al sapore di… mare 🚣 e “creativitá” 🌈

  
con questo Cheese cake che ricorda il mare, auguro a tutti quelli che seguono il mio blog di “Una Romagnola in cucina” delle buone vacanze e un arrivederci al più presto su… questi schermi! 😉😉

   

Potete seguirmi su INSTAGRAM  e su http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina 💙

  Ricordatevi di essere felici! 

  

️Cinzia 

Nella pagina Facebook trovate tutte le foto😋  

Torta fredda con amarene e vaniglia che si sente un ️️CHEESECAKE! 😉

  
Questa sera sono ospite con la mia famiglia da amici carinissimi e so che si aspettano un dolcetto fatto da me 😃! Inizialmente volevo preparare un semifreddo ma purtroppo ho sempre il congelatore pieno e quindi, colpevole con me anche la mia amata amica Francesca ( la ricetta é sua, credo l’abbia trovata tempo fa sul web)  ho preparato questa torta fredda. 

  
N.B.: Ne ho fatte due, una dal diametro di 18 cm. e l’altra 26 cm. 

  

 

Potete ridurre la quantità di biscotti e metterne 200g. e il burro 80 g. per una tortiera grande ma le altre quantità, potete lasciarle invariate, servirete una torta più alta e quindi….più golosa! 😜😜

  – mettete i biscotti in un mixer, tritateli finemente e aggiungete il burro sciolto 

– foderate con carta forno ( anche nei bordi) uno stampo a cerniera e mettete il composto livellandolo con un cucchiaio oppure con un batticarne e poi mettete in frigorifero per 15/20 minuti mentre preparate la crema.

  
– mettete a bagno per 10 minuti circa la gelatina (in acqua fredda)

– semi-montate la panna, aggiungete lo yogurt alla vaniglia ( va bene anche bianco cremoso zuccherato), la vaniglia ( i semini di una bacca), le amarene con due cucchiai del loro liquido e la gelatina liquida sciolta nel latte caldo dopo averla strizzata bene.

  
– versate il composto ottenuto nella tortiera ( sopra la base dei biscotti ) e decorate a vostro gusto e fantasia 😍, io ho messo delle gocce di sciroppo e con uno stuzzicadenti ho formato dei cerchi dando un motivo che vedete in foto, poi mettete in frigorifero per almeno 4 ore.

  
– togliete la carta e decorate con le amarene, formando un orologio ⏰

Buon Appetito

🎈 ️Cinzia

  

  
Se vi é piaciuta la mia ricetta…vi aspetto anche nella mia pagina facebook http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina ❤️

Fette al latte  “Dolceneve” Video su YouTube

 
Ho un marito golosissimo di dolci  😉 e quando incomincia a dirmi che l’ho fatto “innamorare” preparandogli un dolce ogni settimana…. capisco subito che la sua é una “dolce” richiesta  😉😉.

La mia amica Claire é  venuta a trovarmi portandomi queste deliziose fette fresche, ripiene di panna, con la ricetta, dicendomi che dovevo provarle e metterle su YouTube e naturalmente sul mio blog 😀 e…farle assaggiare al mio “sposino” per…testarle. Il suo pollice é andato in….👍👍👍👍👍👍👍👍 😋😋😋😋. Matrimonio salvo !!!!!!!ahahahah😆😆 e un dolce fresco fresco in queste giornate calde di luglio.

INGREDIENTI :

–  110. g. Di farina OO circa

–  130 g. di zucchero a velo

–  3 uova medie intere

–  1 bustina di vanillina

– una presa di sale fino

–  30 g. di cacao amaro 

– 4/5 cucchiai di latte

PER IL RIPIENO

–  mezza busta di “Dolceneve” 

–  250 ml. di latte intero fresco

  Per prima cosa, separate i tuorli dagli albumi, tenuti a temperatura ambiente. Montate gli albumi a neve ferma per cinque o sei minuti finché non ottenete una bella consistenza. Tenete da parte gli albumi, perché ci serviranno in un secondo tempo.
Nel frattempo prendete un’altra ciotola alta, mettete i 3 tuorli e aggiungete lo zucchero a velo setacciato ed iniziate a montarli bene con un frullatore fino ad ottenere un bel composto liscio e chiaro.Ora aggiungete il cacao setacciato e qualche cucchiaio di latte (se vedete che il composto è ancora troppo duro mettete ancora un pochino di latte).

A questo punto mettete la farina setacciata  e la vanillina continuando a mescolare con il frullatore.

   
 

Ora prendete gli albumi precedentemente montati a neve ed incorporateli delicatamente per non smontare il composto, con un movimento rotatorio dal basso verso l’altro verso l’alto. 


Foderate con carta da forno una teglia rettangolare E versate il composto su tutta la superficie, aiutandovi con una spatola ( vedi video su YouTube ). Infornate a forno preriscaldato a 180° per otto minuti.(controllate con lo stuzzicadenti) 

Ps. alcuni forni hanno bisogno anche di due minuti in più.

Nel frattempo preparate la panna con la “Dolceneve ” e il latte freddo. Vi servirà per riempire la “Fettona” : mettete in un recipienti il contento di metà  busta e 250 ml di latte e montate per qualche minuto. 

Dopo aver sfornato e fatto raffreddare per qualche minuto  la pasta  biscotto, la capovolgeremo aiutandoci con un’altra carta da forno e la tagliamo a metá .

Conspargiamo di panna (stendendola bene, aiutandoci con una spatolina o un lecca padelle) e sopra rimettiamo la metà di pasta biscotto per chiuderla a panino. Mettiamo in frigorifero per circa due ore prima di tagliarla in otto rettangoli.

Mia figlia la lascia anche già tagliata in freezer per un’oretta. Dice che gli sembra un gelato biscotto!!!😋🍦

➡️➡️➡️ cliccate Qui per il video dimostrazione 

   
Goloso appetito🍰🍰

Cinzia