Lasagne con crema al Taleggio

  
Ecco il piatto della domenica degli Italiani, LE LASAGNE AL RAGÙ 👑, oggi lo preparo con una besciamella al taleggio per renderle ancora più ” speciali “😋

  

 

Besciamella al Taleggio

🐄 1 lt. di latte intero

🐮 50 g. di burro

🐮 90 g. di farina

🐮 noce moscata, sale

🐮 100 g. di Taleggio

– fate bollire il latte con il burro, poco sale e la noce moscata

– setacciate la farina e quando il latte inizia a bollire versatela ( a pioggia) e aiutandovi con una frusta stemperatela nel latte evitando che si formino grumi.

Spegnete il fuoco e unite il formaggio Taleggio  a pezzetti continuando a mescolare per farlo sciogliere completamente la consistenza della crema deve essere tale che se si solleva con un cucchiaio possa rimanere in superficie un po’ prima di andare a fondo. 
   

Ingredienti

– ragù di carne ( vedi ricetta nel blog : Ragú alla bolognese)

– una confezione di lasagne ( fresche o secche)

– grana o parmigiano grattugiato q.b.

– besciamella 

Ora che il ragù e la crema di Taleggio  sono pronti, iniziate a comporre le vostre lasagne che poi cuocerete in forno per circa 15 minuti, prendete una teglia rettangolare 20×30 e versate sul fondo un po’ di ragù da distribuire con il dorso di un cucchiaino.  Adagiate le sfoglie di pasta all’uovo  e  rivestite le lasagne con uno strato di crema al Taleggio  e poi create uno strato di ragù, il grana Proseguite con un altro strato di sfoglie (22), poi besciamella e infine ragù al radicchio. Continuate fino a terminare gli ingredienti e con il ragù come strato finale. Quindi infornate in forno statico a 200°C per 15/20  (se usate un forno ventilato a 180°C per circa 10 minuti). 

Servitele ben calde!

Buona domenica

️Cinzia


Se vi va…sono su http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina





8* Ricetta dell’EVENTO 👑 Sua maestá il “Ragú “👑

Questa mattina, ho la casa invasa dal profumo di ragù! Mentre cuoce, sto facendo le tagliatelle: domani é il compleanno di mia figlia e i suoi amici si aspettano sicuramente questo piatto!! 

  
  

  

 

INGREDIENTI

👑.  400 g. di MACINATO SCELTO di manzo

👑.  300/350  g. di SALSICCIA 
👑.  Sedano,carota,cipolla,aglio,pepe,sale,noce moscata  (facoltativo, finocchio selvatico Fresco, maggiorana,timo )

👑.  Salsa di POMODORO ( io uso la passata Mutti, 2/3 cucchiai di doppio concentrato di pomodoro è un barattolo di polpa)

👑. Mezzo bicchiere di vino bianco

👑. 1 cucchiaino di CURCUMA (facoltativo)

  

Io uso sempre una pentola di alluminio, come mi ha insegnato mia zia. Questa ricetta era della mia adorata zia Evelina, oggi avrebbe avuto più di 95 anni e la ricordiamo anche per il suo ragú.

  Fate rosolare il sedano, la carota e la cipolla tritati, uno spicchio d’aglio con abbondante olio, ( questo é un ragú delle “feste” che si mangia una volta all’anno, quindi oggi é tutto permesso!!).  
 
Quando sará ben dorato, aggiungete tutta la carne macinata. (alla salsiccia, togliete la “pelle”)

  Fate cuocere bene il macinato e la salsiccia, ( ora metto anche dei gambi di finocchio selvatico e delle spezie e in un piccolo contenitore in acciaio, maggiorana,salvio,timo ecc.) e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Quando sará evaporato, mettete il pomodoro e il doppio concentrato di pomodoro, aggiungete 2/3 bicchieri di acqua e fate cuocere dolcemente per quasi due ore.

  

Quando vedrete gli “ occhi, ” 😍😍😍 ( vuol dire che noterete dei cerchietti in superficie ) il ragú é pronto!!!

  

Buon Appetito 🎄

️Cinzia 

Ragú di soia ” delicato “

Mai avrei immaginato che il ragú alla soia fosse così buono! 😋

Ho preparato questo sugo per fare la parmigiana di melanzane 🍆 e di zucca 🎃…. le ricette le trovate sempre nel blog. 😍

Bando alle ” ciance “, cominciamo.

  

INGREDIENTI 

  

💚. 60 g. di MACINATO DI SOIA biologico

💚. Sedano, carota, cipolla e scalogno tritati (io li faccio con la mezzaluna)

        per il soffritto

💚. Mezzo bicchiere di vino bianco per sfumare

💚. Una bottiglia di passata di pomodoro

💚. 1/2. Cucchiai di salsa concentrata di pomodoro alle verdure

💚. Brodo vegetale

💚.  Sale, pepe, qualche cappero, noce moscata ecc…. ( io adopero anche il sale aromatizzato)

  

   Per prima cosa bagnate la soia con acqua calda per qualche minuto, io la verso sopra e la lascio scolare.

  Poi metto in tegame il sedano,la carota, la cipolla e lo scalogno tritati, aggiungo un mestolo di brodo vegetale casalingo, un cucchiaio di olio  evo e faccio cuocere fino a far appassire il ” soffritto”  ( non faccio il classico soffritto perché non è salutare friggere l’olio )aggiungo la soia reidratata e il vino bianco.

Fate sfumare il vino e aggiungete la salsa concentrata di pomodoro, la passata e un bicchiere di brodo. Salate, se vi piace aggiungete dei capperi, noce moscata e sale aromatizzato.

 

 

Fate cuocere a fuoco medio per 35/40 minuti.

  

💚 oggi mia figlia tornando da nuoto, mi ha chiesto un piatto di pasta integrale al ragú di soia dopo aver sentito il profumo che inondava la cucina. 😍😍

  

Buon Appetito 💚

Cinzia