Tagliatelle con farina numero 1 al pesto! 

  
La farina numero 1 nasce da coltivazioni accuratamente selezionate  e macinate a pietra che la rendono ottima per riscoprire il sapore autentico di una volta, ottimo per preparare la pasta fatta in casa!

  

Ingredienti per 4 persone

💛. 300 g. di FARINA 1 

💛. 30 g. di SEMOLA Rimacinata ( per metterla sopra)

💛 3 UOVA intere

💛  1 cucchiaino di CURCUMA

💚 1 vasetto di PESTO CASALINGO (clicca qui per la ricetta Pesto casalingo ) 

  

Ho messo il link sopra la foto, cliccare per leggere e vedere la RICETTA COMPLETA 💚

  

Dopo aver tirate la pasta, lasciatela asciugare e poi tagliatela formando le tagliatelle, metteteci sopra la semola. Dopo un’ora, tagliatele e formate 4 nidi. 

  

Cuocete la pasta al dente, scolatela e versateci il pesto!

  

Buon Appetito

️Cinzia 💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚💚

10* Ricetta DELL’AVVENTO 🎄 Antipasti di Natale 🎄

Uno caldo, uno freddo e uno freddo/caldo  ma tutti e tre semplici da preparare  e soprattutto buoni!🎄 

  
Freddo ( potete prepararlo il giorno prima e coprirlo con la pellicola)

    

Caldo ( lo preparate un’ora prima di servirlo in tavola )

  

   freddo/caldo  ( prima preparate la polenta e il giorno dopo le “ formine di Natale”  e le cuocete in forno prima di servirle.

  

Ingredienti   ” FREDDO”

🎄 Pane per tramezzini

🎄 Sottilette, pomodorini, pesto, pasta di olive, formaggio cremoso (tipo Philadelphia oppure formaggini cremosi), robiola ecc….

🎄  Maionese e salame tipo Milano oppure prosciutto cotto.

Ho usato degli stampini a forma di stella ( uno grande e uno piccolo) per fare l’albero di Natale ( vedi foto )…voi date sfogo alla vostra fantasia!! Come base ho messo un pezzetto di polenta tagliata con un coppa pasta rotondo e uno spiedino di legno per il tronco dell’alberello. Ho fatto delle tartine quadrate, farcite con maionese, patè di olive e salame Milano, ( potete anche dargli la forma di albero di Natale) ma potete mettere anche altri salumi o salse!!

  

Ingredienti ”  CALDO “

🎄 Un rotolo di PASTA SFOGLIA rettangolare

🎄. 4/5 cucchiai di Parmigiano grattugiato

🎄.  12 fette di SALAME MILANO

Metto sulla metá  della pasta sfoglia il parmigiano e le fettine di salame, poi chiudo a libro con l’altra metà. Taglio con un coltello tagliente 6 strisce di circa 3 centimetri e poi ancora a metà, formando 12 “ strisce ” piu corte. Ora arrotolatele su se stesse formando delle ” viti ” che cuocerete in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti. Sfornate e… I nostri grissini sono pronti!!

  

FREDDO/CALDO

🎄 POLENTA ISTANTANEA ( quando ho fatto i cestini di polenta della ricetta precedente, ho usato parte della polenta cotta mettendola in un pirottino di alluminio mignon )

🎄. Olio evo e sale aromatizzato

Ho coperto con pellicola il pirottino di polenta e quando si è completamente raffreddato ( 5/6 ore ) l’ho tagliato a  fette e con degli stampini a forma di albero di Natale, farfalla,stellina ecc..  Ho spennellato la superficie con olio evo e sale aromatizzato e infornato a 180 gradi per 20/25 minuti. Potete anche mettere del peperoncino oppure paprika se amate i sapori piccanti!!

 
Buon Overture !!! 🎄🎄 

️Cinzia

 

Conchiglioni al forno 🇮🇹 

Potete preparare questo primo piatto in anticipo e metterlo nel forno mezz’ora prima di mettervi a tavola con i vostri ospiti. 🎄

  

  Molto semplice da preparare, potete anche mettere altri ingredienti. Io lo preparo così 😋😋😋

  

Prendo delle teglie da forno, in questo caso due,  poi metto dentro i miei conchiglioni. 

 
Li faccio cuocere 10/ 12 minuti, devono rimanere al dente,poi fermo la cottura, raffreddandoli con l’acqua fretta. Nel frattempo preparo….

 

🍄.   FUNGHI SECCHI  50 g.( li ho ammollati per 4/5 ore in acqua tiepida)

🐄.  250 g. di RICOTTA  

🌱  3/4 CUCCHIAI DI PESTO ( io uso il mio fatto in estate è congelato)

🐖. 2 VASCHETTE di PROSCIUTTO COTTO a cubetti (potete anche adoperare la mortadella)

🍼.  300 g. di BESCIAMELLA ( latte e farina CUCINA/sana)

🍴. 100/200 g. di PARMIGIANO grattugiato

🍴.  2 mestoli di sugo  ( facoltativo, io quando faccio i sughi, conservo in freezer sempre una vaschetta, oggi avevo del sugo di spezzatino)

🍴. Sale, La Saporita (facoltativo)

  

In una terrina metto, la ricotta, il prosciutto cotto, i funghi, qualche cucchiaio di besciamella, sale, qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato e la saporita,amalgamo il tutto e…

  

 farcisco i conchiglioni. Nelle pirofile “sporco” il fondo con della besciamella e qualche cucchiaio di sugo, metto la pasta ripiena. (uno vicino all’altro)

  

Ora, metto nel  pesto di  basilico qualche  cucchiaio di besciamella per ammorbidirlo e renderlo cremoso. ( se risultasse troppo duro, aggiungete qualche cucchiaio di acqua )

Verso il composto sopra la pasta farcita aiutandomi con un cucchiaio, spolvero a pioggia con del parmigiano grattugiato e inforno a 180 gradi per 20/30 minuti.

  

Buon Appetito🎄🎄🎄

  

Cinzia 🎄

PESTO al basilico”green”

13454013_1492822280744022_119833124_n

Oggi ho preparato un condimento per la pasta sano e veloce. Se non avete voglia di “spadellare, questo sughetto  è l’ideale. Potete tranquillamente usare la pasta di qualsiasi formato, ma si sposerebbe meglio con pasta lunga tipo spaghetti o trenette.

INGREDIENTI 

13473880_1492822237410693_690319452_n

  • 30/40 grammi di foglie di basilico fresco
  • 1 spicchio di aglio privato dell’anima
  • olio extravergine di oliva q.b. (indicativamente 60/70 ml.)
  • 6 cucchiai di parmigiano e 2 cucchiai di pecorino grattugiato (oppure 8 solo di parmigiano come me )
  • 10/12 g. di pinoli
  • sale, pepe nero

PROCEDIMENTO 

Per prima cosa mettete la parte non elettrica del mixer ad immersione in frigorifero, questo serve per far rimanere il pesto dolce e le foglie del basilico più verde.

Mettete la pentola per la pasta sul fuoco e incominciate lavando le foglie del basilico, asciugatelo sopra ad un canovaccio, preparate l’aglio eliminando l’anima interna.

13474275_1492821004077483_1254625660_n13459702_1492820977410819_32744547_n

Ora  mettete dentro al bicchiere del mixer tutti gli ingredienti: i pinoli, il parmigiano e il pecorino, parte dell’olio incominciando a frullare a scatti; poi  parte del basilico, ancora olio, sale, pepe, altro basilico e pecorino.Quando vedete le foglie tutte tritate, il vostro pesto è pronto.Se vedete che rimane troppo asciutto aggiungete altro olio fino a raggiungere la giusta densità.

13473857_1492821740744076_2088966946_n

Se vi rimane potete anche congelarlo nei bicchierini di caffè di carta, ( io faccio così)

oppure tenerlo qualche giorno in frigorifero coperto con dell’olio evo, in un barattolino di vetro.

Scolate la pasta, conditela e… buon appetito

Cinzia

 

Torta salata con sorpresa

 Non sapete cosa preparare per cena? Non volete usare la solita pasta sfoglia o brisé comprata?!? Ecco allora una ricetta facile da preparare. 


Ingredienti per l’impasto

  • 250 gr di farina O
  • 50 gr di acqua
  • 40 gr di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 uovo medio
  • 3 cucchiai di olio evo 
  • Facoltativo: mix di semi 

Preparazione impasto

Per prima cosa, armiamoci di un matterello 😉  : iniziamo impastiamo la farina con l’uovo, il concentrato di pomodoro sciolto nell’acqua, l’olio, il sale e se vi piacciono anche i semi misti  (facoltativo).


Formate un panetto , copritelo con la pellicola e lasciatelo riposare per un’ora (non in frigo). 

Nel frattempo preparate il ripieno. Lessate due patate grosse e tagliatele a pezzetti. Lessate i fagiolini e tagliateli a pezzetti , unite due cucchiai di pesto, il formaggio tagliato a pezzettini, il parmigiano grattugiato, sale. Amalgamate il tutto ( vedi foto ).


Ora stendete l’impasto  (sopra alla carta forno) aiutandovi con il matterello, formando un cerchio (non vi preoccupate se non viene molto rotondo perché aiutandovi con un coltello ritagliate i bordi che vi serviranno per decorare   il sopra  della “torta salata”)


 come si vede in foto, ritagliate a spicchi tutto il bordo (senza staccarli!!!!). 


Mettete ora il ripieno precedentemente preparato al centro e partendo dal primo bordo tagliato coprite a cerchio tutto il perimetro. 



Rimarrà’ scoperto solo il centro che decorerete con i ritagli. Potete fare delle striscioline ..roselline….ecc…


Ora accendete il forno a 180 gradi  e aspettando che si scaldi. Intanto con un pennello e dell’olio evo spennellate la torta salata. Se volete potete “spolverate” con i semi misti 😉e infornate per 40/45 minuti in forno statico.

Potete servirla sia fredda che calda!!!

Buon Appetito,

Cinzia