Pesche dolci romagnole con alchermes 🍑ricetta originale🍑

  

Questo é il mio dolce  Romagnolo preferito! Purtroppo mia madre  non le faceva nel periodo di carnevale ( anticamente lo si preparava nel periodo di carnevale)  ma  per fortuna la mamma della mia migliore amica Caterina ne sfornava in quantità industriale! Grazie a lei ho questa vecchia ricetta che preparo ogni anno in questo periodo usando i gusci delle noci per le pesche grandi e delle piccole palline per le “pisgheini ” piccole, le farcisco con la crema di cioccolato e poi le rotolo nello zucchero semolato… ma ora non cincischiamo più e …iniziamo l’opera! 😉

  

INGREDIENTI per 15  pesche piccole e 8 pesche grandi ( 30 pesche piccole e 16 pesche grandi)

🍑 300 g. di Farina  OO setacciata 

🍑 40 g.di fecola di patate

🍑 120 g. di burro

🍑 15 g. di strutto

🍑 2 uova piccole intere

🍑  130 g. di zucchero

🍑 3/4 di lievito per dolci 

🍑 un presa di sale fino

🍷 Alchermes q.b. e zucchero semolato

Per farcire : 300 g. di crema pasticcera

                     100 g. di cioccolato fondente, 20 g. di cioccolato al latte e 10 

                     grammi di burro ( sciogliere a bagnomaria ed incorporare 

                       alla crema pasticcera)

  

– impastate la farina, la fecola, il lievito,il burro e lo strutto, le uova, lo zucchero e il sale. Impastate il tutto e lasciate riposare in frigorifero mentre oliate con un pennello da cucina e dell’olio di arachidei gusci delle noci per fare le pesche grandi. Ora formate 16 palline con metà dell’impasto e poi schiacciatele sopra i gusci oliati ed infornate a 160 gradi per 18/20 minuti. Fate raffreddare completamente e poi togliete i gusci. Ora, con il rimanente impasto fate 30 palline che metterete a cuocere per 10 minuti in forno caldo a 180 gradi (ventilato). Fate raffreddare completamente e poi aiutandovi con un coltello con la punta,  scavate tutte le palline perché poi dovranno essere farcite con la crema. Ora preparate una ciotola con l’alchermes e una con lo zucchero semolato (vedi video nella mia pagina facebook) poi mettete in una sac a poches  la crema al cioccolato e riempite tutte le metá dei “gusci “ chiudetele, passatele nell’alchermes poi lasciatele sgocciolare sopra a della carta da cucina ed infine rotolatele nello zucchero semolato. Mettetele nei pirottini di carta e servitele fredde di frigo.

  

Buon carnevale! 🎉🎉🎉

️Cinzia 

Se volete vedere altre foto e video, vi aspetto qui http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina