Involtini di peperoni come piรบ …”mi piace” ๐Ÿ‘

  
In estate mi gusta mangiare tante verdure e naturalmente cucinarle in modi diversi. Oggi con alcuni ๏ธPEPERONI di “casa”di color verde  ๐Ÿ˜‹ regalati a mia figlia e due acquistati da me, preparo degli involtini ripieni con tonno e…..

  
Gli INGREDIENTI possono variare a vostro gusto, io ho messo:

๐Ÿ’š 5 ๏ธPEPERONI ( 3 verdi, uno rosso e uno giallo)

๐Ÿ’›. 3/4 cucchiai di pane GRATTUGGIATO

๐Ÿ’›  mix di semini ( quelli per insalate con semi di zucca, semi di chia eccc)

๐Ÿ’› olive taggiasche q.b.

๐Ÿ’› tonno (va bene anche al naturale, io ho messo i filetti )

๐Ÿ’› capperi, olio evo, sale rosa, aglio, pepe rosa e nero, prezzemolo e salvia

๐Ÿ’› salsa di pomodoro fresco oppure 2 cucchiai di concentrato di pomodoro ( il tubetto ๐Ÿ˜‰)

๐Ÿ’› 2/3 cucchiai di parmigiano 

  

Dopo aver cotto i peperoni in forno per circa 40 minuti e privati della buccia e dei semini, ( in altre ricette con i peperoni ho spiegato come si fa per togliere bene la buccia)stendeteli sopra un piano e nel frattempo preparate il ripieno. 

– in una padella mettete un cucchiaio di olio evo, uno spicchio di aglio ( che poi toglierete) e il pomodoro, fate cuocere 4/5 minuti prima di mettere il pane GRATTUGGIATO che farete  amalgamare bene per qualche minuto. Salate e pepate. Tolto dal fuoco e lasciato raffreddare, aggiungete a piacere il mix di semini e il parmigiano. Riprendete i filetti di ๏ธPEPERONI e riempiteli con un cucchiaio di ripieno, il tonno sbriciolato, un oliva tagliata e un cappero, attotolatelo su se stesso e mettetelo in una pirofila da forno. (Potete anche frullare il tonno con un’acciuga e qualche cappero))

  
Guarnitelo e arricchitelo a piacere con il formaggio GRATTUGGIATO che preferite ( ricotta salata, parmigiano, mozzarella, emmental ….) e infornatelo in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 10 minuti poi gratinatelo per altri 5 minuti con il grill.

  
Serviteli caldi oppure freddi e accompagnateli con salse e pesci di vostro gusto! ๐Ÿ’™ io questa sera li mangio con i gamberetti e salsa rosa! Che dite?

Buon Appetito

๏ธCinzia

Se la ricetta vi รฉ piaciuta, ๐Ÿ‘….sono anche su http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina e su INSTAGRAM 

Spezzatino di soia con peperoni, funghi e paprika dolce ๐ŸŒฟ

   

 

Ho fatto lo spezzatino di soia per mia figlia che ultimamente non mangia carne e quando ho aperto il sacchetto e ho visto i pezzetti di soia disidratati, ho avuto un pรณ ‘ paura ” ๐Ÿ˜ณ๐Ÿ˜ณ๐Ÿ˜ณ devo dire!!!  Ahahah ๐Ÿ˜› in effetti, sono privi di ogni attrattiva, sono effettivamente strani, spugnosi e con un odore non odore!! perรฒ ormai avevo deciso di fare una buona ricetta e… ci proverรฒ a rendere gustoso lo spezzatino di soia.
  

INGREDIENTI 

๐Ÿ’›. 100 g. di spezzatino di soia

๐Ÿ’›. 2 PEPERONI gialli e 1 rosso

๐Ÿ’›. 3/4 funghi freschi ( oppure secchi rinvenuti in acqua)

๐Ÿ’›  BRODO VEGETALE 

๐Ÿ’›  5/6 cucchiai di PASSATA di POMODORO 

๐Ÿ’›. Aglio, scalogno, una cipolla rossa, sale, pepe rosa, 1 cucchiaino di PAPRIKA


 DOLCE,olio evo q.b.

๐Ÿ’š maggiorana,prezzemolo,timo,origano ecc…

  

– mettete in una ciotola la soia e versate il brodo brodo vegetale e lasciateli in ammollo per 30 minuti.

  
– in una padella mettete due spicchi di aglio, uno scalogno affettato รจ una cipolla rossa, fate appassire con del brodo vegetale e poi aggiungete i peperoni puliti e tagliati.fate cuocere per circa 20 minuti e se necessario, aggiungete un mestolo di brodo. Salate, pepate e aggiungete delle erbe a vostro gusto. (Origano,maggiorana,finocchio ecc…)

  
– scolate bene i bocconcini di soia e conservate il brodo. 

– ora mettete un leggero filo di olio e uno spicchio di aglio in un tegame antiaderente ed aggiungete i bocconcini di soia rosolandoli per 5 minuti, mescolando spesso. Aggiungete il cucchiaino di paprika dolce, la passata di pomodoro ed infine i peperoni con i funghi.

  

  -Regolate di sale e fate cuocere per circa 30 minuti.
– se dovesse asciugarsi troppo, aggiungete del brodo che avevano conservato.

  
Servite caldo con un filo di olio evo aromatizzato al peperoncino!

  
Buon Appetito

  

  
๏ธCinzia โค๏ธ

  
Se vi va…mi trovate su INSTAGRAM 

Peperoni Primavera ripieni ai fusilli ๐Ÿ’š di piselliย 

  
Un primo piatto decisamente vegetariano/vegan0  che fa innamorare tutti i palati al primo assaggio! Da quando mia figlia ha deciso di eliminare per un certo periodo la carne, sto cercando alternative che possono contenere tutti i sali minerali, le proteine ecc… che la sostituiscano. Ho scoperto questa pasta bio di piselli veramente buona, anzi… di piรน, provare per credere! ๐Ÿ‘

  
Ingredienti per 4 peperoni grandi ( mi รฉ rimasta della pasta, quindi potete metterne anche meno 0ppure….mangiarne a parte ๐Ÿ˜œ)inoltre un mezzo peperone rosso per il “RAGU” di verdure.

  

 

– Lava i peperoni e taglia la calotta superiore, togli i semi e i filamenti bianchi (sono amari)

-stufa i porri con la zucchina tagliata a cubetti piccoli, aggiungi lo scalogno e mezzo peperone rosso tagliato a cubettini.

  
-taglia le due patate a cubetti piccoli e cuocile assieme ai fusilli per 4/5 minuti assieme ai gambi rimasti dello scalogno.

  
-versa la pasta pre-cotta nella padella con le verdure aggiungendo se serve un mestolino di acqua di cottura. (Elimina i porri)

  
-tosta i pinoli, metti il sale rosa aromatizzato, il pepe rosa, i capperi e appena pronti, i pinoli. 

  

– metti l’olio evo aromatizzato all’aglio e ora riempi i peperoni.

  

  
– prendi una teglia da forno, ungi il fondo e metti i peperoni ripieni, il pangrattato e un filo di olio evo, copri con carta alluminio per permettere una cottura uniforme. In un’altra teglia metti i “coperchi” salati, pepati e unti leggermente con una spennellata di olio evo, coperti anch’essi con la carta di alluminio.

  
-inforni a 200 gradi per 4o minuti, poi togli  i coperchi (dal forno) e la carta da forno dai peperoni e lasci cuocere fino a cottura completa aggiungendo dell’acqua calda miscelata con olio sul fondo, circa 20 minuti ancora, naturalmente dipende sempre dal forno.

  
Questa รจ una versione leggera, ma se volete farli piรน saporiti, aggiungete del parmigiano e del formaggio (scamorza o mozzarella da taglio)a cubetti dentro l’impasto.

  
Buon Appetito โค๏ธ

๏ธCinzia

…..  E ricordatevi che in cucina รฉ tutto ammesso!! ๐Ÿ˜œ๐Ÿ˜œ๐Ÿ˜œ๐Ÿ˜œ๐Ÿ˜œ

Se vi รฉ piaciuta questa mia ricetta…aspetto un …..” segno” ๐Ÿ‘ ahahahah

Ventaglio di melanzana,pomodori e peperoni al formaggio Cheddar e peperoni ai capperi al cartoccio ๐Ÿ†๐Ÿ…

 
  
Le mie melanzane al ventaglio sono scenografiche e molto semplici da preparare. Quando preparo questo piatto molto gustoso per i miei amici, faccio anche i peperoni con i capperi che piacciono molto anche a mia figlia. Preferisco la cottura al cartoccio perchรฉ rimane molto leggera e gustosa. Oggi ho scelto una farcitira con formaggio Cheddar, pomodori e peperoni gialli ma potete mettere anche altri tipi di formaggi come Asiago  oppure scamorza dolce o provolone dolce. ๐Ÿ˜ƒ

  
INGREDIENTI per 1 cartoccio com melanzana e 1 cartoccio con peperoni

๐Ÿ†  1 MELANZANA lunga ( grandezza media)

๐Ÿ…. 2/3 POMODORI

๐Ÿ’›. 3 PEPERONI GIALLI

๐Ÿ’š. 200 g. di formaggio  Cheddar

๐Ÿ€. Olio evo q.b. ( per spennellare la melanzana con l’origano e sale aromatizzato) e per aggiungerlo al cartoccio

๐Ÿ€. Aglio liofilizzato, origano, sale aromatizzato, pepe rosa, 15/20 capperi, pane GRATTUGGIATO e grana/parmigiano GRATTUGGIATO.

CONSIGLIO : procuratevi una bottiglietta che abbia l’imboccatura grossa con il tappo oliatore e riempitela di olio; aggiungete due o tre spicchi di aglio tagliato a metร   (senza buccia ๐Ÿ˜œ๐Ÿ˜œ) e se volete 2/3 grani di pepe. Lasciatelo in infusione per una settimana, poi usate quello per condire tutti i cibi che richiedono la presenza di olio e aglio; avrร  un sapore piรน delicato e le vostre mani non sapranno di aglio!

  

Per prima cosa, metto a cuocere nella pentola a pressione i peperoni ( tagliati e puliti ) per 6/7 minuti, non devono essere completamente cotti poi, dopo aver tolto i peperoni, aggiungo i pomodori ( faccio una croce con il coltello sopra) per poi togliere la buccia.

Lavo la melanzana e la taglio a fette nel senza della lunghezza lasciando il picciolo per far si che resti unita. Metto in una ciotola l’olio evo, l’origano e il sale aromatizzato ( cucina sana: timo,maggiorana,rosmarino,salvia ecc..) e con un pennello da cucina, ungo tutti i petali( le fette ๐Ÿ˜ƒ) interni ed esterni. 

  

  

Preparo i cortocci con la carta di alluminio e la carta forno ( nella parte dove  appoggio la melanzana o i peperoni, metto la carta forno per non metterli a contatto dell’alluminio). In un cartoccio, incomincio mettendo i peperoni sdraiati, poi i pomodori tagliati a fettine, i capperi, 3/4 cucchiai di parmigiano, il sale, un giro di olio  aromatizzato e il pane GRATTUGGIATO, chiudete il cartoccio lasciando una leggera apertura in un lato (circa 2 cm.). Nell’altro cartoccio, apro bene la melanzana a ventaglio e dispongo tra le fette il pomodoro a fettine, una fettina di peperone e il formaggio tagliato a fette, spolverizzo con origano, sale ,olio e parmigiano GRATTUGGIATO. Inforno a forno caldo per 30/35 minuti. ( dipende sempre dal forno)

  
Ora apro i cartocci, aggiungo del pane GRATTUGGIATO e rimetto in forno per 5/6 minuti, poi spengo il forno e lascio gratinare solo con il grill qualche minuto.

  
Ricordatevi che la cottura, dipende molto dal forno, se vedete che le vostre verdure sono troppo acquose, aggiungete del parmigiano e pangrattato oppure se sono troppo asciutte, dell’olio miscelato con acqua, origano e sale.

  
Servite caldo!

  
Buon Appetito

๏ธCinzia 

Se vi fa piacere visitare la mia pagina facebook e rimanere aggiornati, cliccate mi piace qui: http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina 

Peperonata ย 

   
Un piatto vegetariano che piace anche a chi vegetariano non รจ. I peperoni non sono piรน un piatto stagionale, oramai possiamo prepararli in tutti i mesi dell’anno. La peperonata รฉ ottima tiepida o fredda con tanto pane e se ve ne rimane, usatela anche come sugo, potete frullarla e farla diventare una crema oppure lasciarla tagliata a pezzi. 


Io preparo tutti gli ingredienti sul tavolo e per prima cosa, faccio sbollentare 5/6 minuti i pomodori. (Potete anche usare la passata di pomodoro per accelerare i tempi)

  Affetto le cipolle e gli scalogni. (Circa mezzo centimetro)

   
In una padella, metto gli spicchi d’aglio con 2 cucchiai di olio evo, aggiungo le cipolle (io non faccio il soffritto ) e 3/4 cucchiai di acqua calda ( oppure brodo vegetale), faccio appassire bene le cipolle e poi aggiungo i peperoni tagliati a pezzetti e privati dei semi e dei filamenti. Aggiungo i capperi, il sale e il pepe (facoltativo) e i pomodori privati della buccia, dei semi e tagliati a pezzetti.Chiudo con un coperchio e faccio cuocere per 20/25 minuti.

   
   
Terminata la cottura, aggiungo il prezzemolo tritato e un cucchiaio di olio al peperoncino.

  Buon Appetito 
๏ธCinzia 

Torta salata con ” coppa ” in fiore ๐ŸŒบ e patatine di polenta ๐ŸŒž

  
Adoro le torte salate, sono veloci da fare e buonissime da mangiare! ๐Ÿ˜‰๐Ÿ˜‰L’ho preparata tempo fa per mio nipote, lui ama i peperoni, i formaggi e i salumi e …la zia, con un pรณ di….

  
…..  ” polvere magica ” โœจโœจโœจโœจ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ๐ŸŒŸ 

  
  ๐Ÿ˜๐Ÿ˜๐Ÿ˜ e questi 

INGREDIENTI 

๐ŸŒบ. 1 rotolo di PASTA SFOGLIA

๐ŸŒบ. 10/12 FETTE di COPPA

๐ŸŒบ. 1 PEPERONE grande ROSSO e 1 GIALLO 

๐ŸŒบ. 100 g. di PARMIGIANO o GRANA grattugiato

๐ŸŒบ. 250 g. di ricotta

๐ŸŒบ. 1/2 patate piccole lessate ( tagliate a cubetti)

๐ŸŒบ. Sale, noce moscata, CURCUMA e pepe rosa

 ha preparato questa splendida quike ๐ŸŒบ 

  

Stendete la pasta sfoglia, bucherellatela e metteteci il composto preparato con la ricotta, i peperoni tagliati a pezzetti o striscioline, ( precedentemente spellati )  il parmigiano, le patate, il pepe, il sale e la CURCUMA, ora mettete le fettine di coppa e infornate a forno preriscaldato a 180 gradi per 35/40 minuti. Sfornatela e gustatela calda o tiepida. ๐ŸŒบ๐ŸŒบ๐ŸŒบ

    

Poi… ho preparato anche le ” pata..polentine” cotte al forno! Preparate la polenta, mettetela in una teglia rettangolare o quadrata e fatela raffreddare.

  

Ora tagliatela a “bastoncino” ( tipo patatine fritte) e mettetele in una pirofila da forno ( ricoperta di carta forno) e con un pennello da cucina ungetele  con olio evo, paprica, rosmarino tritato, curry, sale, pepe ecc… ( quello che piรน vi piace)

  

Sfornatele e gustatele calde…. potete intingerle nella senape o ketchup !! ๐ŸŒž๐ŸŒ

Buon Appetito

  

  

๏ธCinzia  ๐ŸŒž

   

Garganelli all’uovo ” Romagnoli “๐ŸŽค

  ๐ŸŽถ Romagna ๐ŸŽถ๐ŸŽถ Romagna mia…. ๐ŸŽค๐ŸŽค sento la nostalgia del passato… ๐ŸŽค dove la mamma mia ho lasciato…. ๐ŸŽถ๐ŸŽถ๐ŸŽถ….

  
I garganelli all’uovo รฉ un primo piatto che si adatta a tutti i sughi, di verdure, di pesce e di carne. Gli abitanti della costa romagnola li preparano spesso con il ragรน di pesce ๐ŸŸ ma anche con le verdure.

  
Oggi noi li cuciniamo con una crema  di peperoni in agrodolce e la CURCUMA! ๐ŸŒ๐ŸŒœ๐ŸŒ›๐ŸŒ™

Una leggenda racconta che il ” garganello” fu inventato da un cuoco che lavorava presso una ricca famiglia romagnola ….. stava preparando la sfoglia per fare i ravioli ma…il gatto di casa gli mangiรฒ  tutto l’impasto con la ricotta e il parmigiano, gli era rimasta solo la sfoglia…. cosรฌ, inventรฒ questa pasta senza ” impasto ” e la servรฌ con un buon sugo!!

 

Oggi preparo 2 ๐Ÿฃ๐Ÿฃ di sfoglia con il matterello.

๐Ÿฃ๐Ÿฃ 2  UOVA INTERE

๐ŸŒ.     200 g. di FARINA OO ( ne tolgo sempre 20/30 g. per farla piรน morbida e stenderla meglio e mi aiuto con la semola rimacinata)

๐ŸŒ.   SEMOLA RIMACINATA q.b.

  

Dopo aver steso la sfoglia dello spessore di pochi millimetri, ( puoi anche stendere l’impasto con la macchinetta con il rullo) le tagliate a quadretti di circa 4 cm. a lato aiutandovi con una  rotella tagliapasta a denti lisci.
  

Una volta ottenuti tutti i quadrati, allargateli sulla spianatoia e copriteli con un canovaccio, per evitare che si secchino. Adesso date forma ai garganelli, prendete un mestolo di legno e usate il manico, fateli scorrere con una leggera pressione sull’arriccia gnocchi, premendo con le dita sul punto di unione delle sfoglie in modo da ottenere dei garganelli ben sigillati.

  

Man mano che. Sono pronti, sfilarteli delicatamente dal B bastoncino e sistemateli, leggermente distanziati, sulla spianatoia.

Se vedete che sono molto asciutti, bagnate leggermente le punte di unione. ( io ho fatto cosรฌ perchรฉ erano troppo asciutti )  

  

Cuoceteli in abbondante acqua salata, appena pronti, salgono in superficie. Tutta la pasta fatta in casa cuoce in pochi minuti.

  

 Stasera li ho cucinati  con peperoni in agrodolce frullati e CURCUMA! ๐ŸŒ“๐ŸŒ”๐ŸŒ•๐ŸŒ–๐ŸŒ—

  

Voi come li preferite?

Buon Appetito ๐ŸŒป

  
 ๐ŸŒ๐ŸŒœ๐ŸŒ›๐ŸŒ™๐ŸŒ’๐ŸŒ“๐ŸŒ”๐ŸŒ•๐ŸŒ–๐ŸŒ—๐ŸŒ˜ 

e grazie di visitare il mio blog, mi rendete felice ๐Ÿ˜„๐Ÿ˜ƒ๐Ÿ˜€, se volete provare a fare le mie ricette e avete delle domande o dei dubbi, chiedetemi, sarรฒ molto lieta di aiutarvi. Buona serata a tutti ๏ธCinzia 

  

Timballo di riso e quinoa ai peperoni ๐ŸŽŽ

  
  Mettendo a posto la dispensa, ho trovato un pacco di riso Basmati con scadenza imminente e mezzo pacchettino di  quinoa  con scadenza giornaliera ๐Ÿ˜ณ, e i peperoni  da cucinare….. quindi oggi faccio un Timballo da sballo!!๐Ÿ˜ƒ๐Ÿ˜ƒ๐Ÿ˜ƒ

  
๐Ÿ’›โค๏ธ. 5 peperoni ( io ho preso 3 rossi e due gialli)

Mettete i peperoni nel forno e rigirateli da tutte le parti quando vedete che cominciano a diventare scuri. Devono cuocere per 30/40 minuti. Ora metteteli in una busta per congelare, chiudete bene e quando si saranno raffreddati, eliminate la buccia e naturalmente anche i semi. Con questo metodo la “ pelle “ verrรก via velocemente. Sistemate i pezzi  dei peperoni in un piatto e filtrate il sughetto che si รฉ formato (questo lo metteremo in seguito nel riso cotto.)

  

INGREDIENTI 

๐ŸŽŽ. 500 g. di riso Basmati

๐ŸŒธ. 100 g. di quinoa

๐ŸŒธ. Parmigiano o grana q.b. 

๐ŸŒธ. CURCUMA, sale, pepe rosa, ZAFFERANO, 1 cipolla e 1 scalogno, 7/8 capperi

๐ŸŒธ. 7/8 fettine di salamini piccante (facoltativo)

๐ŸŒธ. 2 fette di prosciutto cotto

๐ŸŒธ 2 salsicce lunghe cotte

๐ŸŒธ. Formaggio spalmabile q.b. (tipo Philadelphia)

  

 Fase 1 – In un tegamino cuocere 400 grammi di riso, scolarlo e farlo raffreddare. Aggiungere poi il succo dei peperoni arrostiti che avevamo precedentemente conservato, 4 cucchiai di formaggio spalmabile e il parmigiano (4/5 cucchiai).

Fase 2 – Cuocere la quinoa, aggiungere una bustina di ZAFFERANO e il sugo di cipolla,scalogno e prosciutto cotto. ( in un tegamino fate rosolare lo scalogno e la cipolla, aggiungete il prosciutto cotto tagliato a piccoli pezzetti รจ un cucchiaio di sugo al pomodoro, fate cuocere 10 minuti)

Fase 3 – Cuocere il rimanente riso e aggiungere un cucchiaino o due di CURCUMA fresca oppure in polvere e del pepe rosa.

  

Fase 4: ASSEMBLAMENTO  A STRATI

Ungete uno stampo da ciambellone con  olio evo e del parmigiano. Rivestitelo con i pezzi di peperoni spalmati di Philadelphia. 

  

Iniziate a stendere il riso della FASE 1. e alla fine mettete il salamini piccante e la salsiccia sopra il primo strato, tagliati a rondelle. Unite ora la FASE 2 e, mettete anche qui la salsiccia e il salamini piccante sopra il secondo strato.FASE 3, stendete l’ultimo strato di riso alla CURCUMA…..

  

….. aggiungete abbondante parmigiano e infornate a 180/190 gradi per 35/40 minuti in forno statico. Sfornate e….

  

… fatelo  raffreddare e poi capovolgete il Timballo. ( potete capovolgerlo in un piatto da forno, cosรฌ potete prepararlo prima e all’ultimo momento infornarlo per qualche minuto e servirlo caldo ricoperto  di parmigiano.

   
Buon Appetito ๐Ÿด

  

๏ธCinzia ๐ŸŽŽ

13* Ricetta DELL’AVVENTO ย ๐ŸŽ„ Gratin di peperoni e pomodori ย per ” piadine ” ๐Ÿ˜‹

Ripieno per piadina ma anche un ottimo contorno, per arrosti, grigliate e fritti!! Si accompagna alle carni, ai formaggi e ai salumi. ๐ŸŽ„๐ŸŽ„๐ŸŽ„

  
Il gratin รฉ d’obbligo con la piadina in Romagna! Tutti i tipi di verdure…zucchine, pomodori, cipolle, melanzane, peperoni ecc… sono ottimi nella ” Pida “!!!  Oggi peperoni e pomodori! 

  
INGREDIENTI

โค๏ธ. 2 PEPERONI ROSSI 2  GIALLI

โค๏ธ. 8/10. POMODORI MATURI 

โค๏ธ.  5/6 Cucchiai di pane grattugiato

โค๏ธ.  Prezzemolo e aglio, olio evo, sale e pepe

  

Dopo aver lavato i pomodori e i peperoni, tagliateli a metร  e privateli  dei semi,

  

metteteli in una teglia da forno rivestita con carta da forno. Preparate il ripieno, mettendo il pane grattugiato, il prezzemolo e l’aglio tritati, il sale, il pepe e l’olio evo e amalgamate bene. Il composto deve rimanere umido.

  

Ora ” riempite ” tutte le verdure e cospargetele con olio a piacere (fate in modo che un po’ di olio raggiunga il fondo della teglia) .

Aggiungete mezzo bicchiere d’acqua, ( all’occorrenza potete sempre aggiungerne dopo ) sul fondo della teglia, poi durante la cottura si asciugherรก e  si formerรก la “ gratinatura”, infornate a 180/200 gradi per 30/40 minuti. ( dipende dal forno )

   

e serviteli con la piadina!! 

  

Mettete in tavola anche lo squacquerone ( formaggio morbido simile allo stracchino ) ๐Ÿ’š๐Ÿ’š

  Buon Appetito ๐ŸŽ„๐ŸŽ„

๏ธCinzia  

Verdure miste agli aromi ๐Ÿ†๐Ÿ…

Un contorno molto appetitoso e leggero, della Cucina Sana. Potete preparare le verdure che piรบ vi piacciono, io ho messo una melanzana, una zucchina, due pomodori, patate, cipolla tagliata sottilissima e peperoni.  ๐Ÿ’š๐Ÿ’›โค๏ธ

 
INGREDIENTI e procedimento

  

Io ho lessato le patate, tagliato a fette sottilissime  la cipolla e le ho adagiate vicino  la patata tagliata, poi tutte le altre verdure sistemate a file parallele dopo aver unto la teglia da forno, salato con il sale aromatizzato e… 

coperte con un foglio di alluminio e mettete in forno caldo a 180 gradi per 15/20 minuti. (Dipende dal forno)

   

   

  • Togliete l’alluminio, cospargete le verdure con gli aromi, origano, basilico fresco (io ho messo quello in polvere) e lasciate cuocere  ancora per 15/20 minuti.

  
Servite irrorando con olio evo.

Nella cucina sana, l’olio va messo esclusivamente a crudo.

  

Buon appetito๐Ÿ’š

Cinzia