Casette all’olio  con arcobaleno al cioccolato bianco 🌈 

  
Oggi ho preparato questi biscotti a forma di Casa per l’Associazione Casa insieme che aiuta  le Persone Disabili e Svantaggiate con un grande progetto di solidarietà e volontariato.

  

 
Ingredienti per i biscotti

🌈 300 g. di farina per dolci

🌈 100 g. di zucchero

🌈 80/90 g. di olio mono seme ( arachide/ mais)

🌈 2 uova intere

🌈 scorza GRATTUGGIATA di un limone bio

🌈 mezza bustina di lievito per dolci

Per la glassa

🌈 cioccolato bianco

🌈 coloranti in gel ( rosso,giallo,verde e azzurro)

🌈 nuvolette di meringhe 

– iniziate mescolando  lo zucchero con le uova in una ciotola, aggiungete il limone GRATTUGGIATO, l’olio e la farina setacciata con il lievito ( se vedete che l’impasto è troppo morbido aggiungete della farina) e formate un panetto. Non va messo in frigorifero quindi, potete già preparare i biscotti. Cuocete per circa 15 minuti in forno ventilato a 180 gradi.  Fate raffreddare le casette oppure i biscotti e nel frattempo preparate le glasse colorate con il cioccolato bianco per farete sciogliere a bagnomaria oppure nel microonde. Aggiungete il colorante e aiutandovi con un pennellino…dipingete le casette! Aggiungete le nuvolette di meringa a lato dell’arcobaleno e…date sfogo alla vostra creatività! 

  

Alla fondazione i biscotti sono piaciuti molto e spero anche a voi! 😍

️Cinzia 🌈 

Se vi va….sono anche su facebook http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina 🌈

Cannoncini e cestini  di pasta sfoglia con Biancomangiare al cacao e crema pasticcera 😋

  
  
Realizzare i pasticcini  con la pasta sfoglia é semplice e anche divertente 😃, oggi con mia figlia, abbiamo preparato i cestini e i cannoncini ripieni di crema pasticcera e con solo del latte, un cucchiaio di fecola di patate e un cucchiaio di cacao, una deliziosa crema Biancomangiare al gusto cioccolato.

 

Prendete un rotolo di pasta sfoglia rettangolare e aiutandovi con una rotella per pizza, ritagliate delle strisce di 2,5 cm di larghezza e 30 cm. di lunghezza e avvolgete la striscia sul cannello apposta per cannoncini iniziando dalla parte appuntita e proseguendo fino alla fine, facendo una leggera pressione per chiudere. Spennellate leggermente con del latte e passateli nello zucchero, escludendo la parte che appoggerete sulla teglia.

  
Per fare i cestini, fate dei quadrati di 6×6 cm e avvolgeteli nei cannelli per cannoli siciliani ( vedi foto) e prima di chiuderli sopra, spennellate leggermente con del latte la parte che verrá  chiusa. 

  
Preparate la crema pasticcera  con 250 ml. di latte intero, 2 tuorli, un cucchiaio di fecola di patate, due cucchiai di zucchero e una scorza di limone. Infornate a forno caldo a 200 gradi per 15/20 minuti.

  

 Ora, appena i nostri pasticcini saranno cotti, lasciateli raffreddare e poi sfilarteli dai cannelli, farciteli aiutandovi con una sac á poche con bocchetta a stella.

  

 Buon appetito

  ️Cinzia

   

 💛 
 

Cestini di pasta frolla con mousse di arance e cioccolata alla gelatina rossa ❤️ di melograno “Las Vegas”

  
Prove tecniche per… San Valentino ❤️❤️

  

L’amore é la voglia di essere ancora con lui più che ogni altra persona. L’amore è la fiducia di dirgli tutto su voi stessi, comprese le cose che ci potrebbero far vergognare. L’amore è sentirsi a proprio agio e al sicuro con qualcuno, ma ancor di più é sentirsi cedere le gambe quando quel qualcuno entra in una stanza e ti sorride. Quest’ l’è… 

  

INGREDIENTI

❤️. 250 g. di FARINA OO per dolci

❤️. 125 g. di ZUCCHERO

❤️ 125 g. di BURRO

❤️ 1 uovo e 1 tuorlo

❤️. Limone GRATTUGGIATO

❤️ un pizzico di sale

  

  Mettete in una ciotola la farina con il limone grattugiato, unite il burro tagliato a pezzetti e cominciate ad amalgamarlo alla farina con le punte delle dita, poi si aggiunge lo zucchero e le uova. Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo e non appiccicoso.

  
Avvolgete la pasta così formata nella pellicola e mettetela  in frigorifero  per  almeno mezz’ora. (L’ideale sarebbe 3/4 ore)

 
Trascorso questo tempo, tirate la pasta sfoglia aiutandovi con il mattarello, in una sfoglia alta circa mezzo centimetro e, con un coppa pasta dal diametro di 8,5 cm. dai bordi lisci o  ondulati, ricavate circa 20 cerchi di pasta, rimpastando  e stendendo  di nuovo i ritagli che rimangono. Foderate degli stampini tondi dal diametro di 8,5 cm. facendo aderire bene l’impasto alle pareti dello stampino.
  
Prima di infornare, forate la pasta con i rebbi di una forchetta, questo non farà gonfiare la frolla in cottura. Cuocere con forno ventilato per 160 gradi per 15 minuti oppure forno statico 180 gradi per 18/20 minuti, fino a quando saranno dorati. Sfornateli e lasciateli intiepidire.
  

 Guarnite i cestini con mousse di arance e cioccolato oppure come detta la vostra fantasia. Decorate con cuori di gelatina al melograno.

  
I cestini di pasta frolla si possono personalizzare a vostro gusto e potete conservare la frolla anche in congelatore e poi scongelarla all’occorrenza. 😉😉 I prossimi giorni…. prepareró altri “cestini” con …. 

😍😍 ️Cinzia

Bignè alla crema di cioccolato

 

 
Oggi 15 settembre è il mio compleanno è domani…quello del mio sposino!! Allora ho preparato dei bigné al cioccolato che accontentano tutti, semplici e soprattutto buoni 😉😉😉😉

Che dite, volete provare? Ringrazio la mia amica Francesca per la ricetta della pasta choux.

  

INGREDIENTI

😍. 120 ml. di ACQUA

😍. 150 g. di FARINA OO

😍. 100 g. di BURRO 

😍. 5/6 UOVA

😍. Un pizzico di SALE fino

  

Mettete l’acqua e il burro tagliato a pezzetti in un tegame, fare sciogliere bene il burro e quando incomincia a bollire, buttateci tutta la farina e mescolate a fuoco medio fino ad ottenere una “palla” di impasto che si stacca dalla pentola. Togliete dal fuoco e aspettate un minuto prima di incorporare una ad una le 🐣 UOVA.

Questa operazione è molto importante perchè vi permette di incorporare bene le uova e trovare la giusta consistenza che sarà perfetta quando….. 

 
….la “crema” farà rimanere in piedi il cucchiaio. Io ho usato 5 uova medie. 

 
Rivestite una teglia rettangolare con carta da forno ( io ho fatto 15 bignè grandi) e aiutandovi con due cucchiai, formate  le “palline” . Infornate a 180 gradi per 35 minuti poi, spegnete il forno e …. 

 aiutandovi con un cucchiaio di legno, aprite lo sportello del forno e inserite il cucchiaio lasciando aperto lo sportello  così per 20 minuti circa ( FORNO SPENTO). 

 
Ora togliete i bignè dal forno e riempiteli di crema….al cioccolato oppure panna. 

 
Io ho fatto una crema pasticcerà con : 🐣🐣 2 tuorli (rossi), 1/4 un quarto di latte caldo, un cucchiaio di farina e 2 cucchiai di zucchero, poi ho aggiunto 100 g. di cioccolato fondente. Ho riempito i bigné uno ad uno praticando un buchetto nella parte superiore che ho poi ricoperto con del cioccolato da copertura. 

 
Ho lasciato i bignè in frigorifero per …poco ahahah, il tempo di servirli freschi! 😍😍😍

Buon Appetito

Cinzia