Pappardelle ai funghi, salsicce, ZAFFERANO e panna 🍄

  
Quando preparo la pasta tirata con il mattarello, potrei invitare 30 amici  e avere come risposta “immediata ” 30 siiiii, la mangerebbero anche in piedi con il piatto in mano 😉ahahahah. Ieri sera ho invitato alcuni amici che apprezzano molto e…sono riuscita a fare solo una foto al piatto finito 😳😳😜 ahahahah. 

  
INGREDIENTI per 8 persone

🍄 8 uova di sfoglia  ( per 8/10 persone) 

  

🍄  400 g. di Funghi misti ( io ho usato quelli surgelati con porcini)

🍄 8/10 salsicce di maiale

🍄 una tazza di brodo casalingo

🍄 olio evo, sale, pepe e una noce di burro

🍄 2 spicchi di aglio

🍄 1 confezione di panna 

🍄 1 bustina di ZAFFERANO 

  

– togliere la pelle alle salsicce, schiacciarle ( farle diventare come hamburger ) e cuocerle su una piastra.

  
– mettere un giro abbondante di olio evo con 2 spicchi di aglio in un tegame largo (io metto anche dell’olio aromatizzato all’aglio) e usando l’aglio incomincia ad invio dirsi, aggiungere i funghi surgelati.

  
– ora aggiungete il prezzemolo tritato e le salsicce tagliate, fate cuocere 5/8 minuti e poi aggiungete il brodo. Nel frattempo cuocete le pappardelle in abbondante acqua salata e prima di versarle nel sugo, aggiungete lo ZAFFERANO  e la panna. Se necessario, unite una noce di burro e un mestolo di acqua di cottura. Servite con parmigiano o Pecorino.

  
Buon Appetito

️Cinzia 😋

Se vi va…sono anche su http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina 😃

Spezzatino di soia con peperoni, funghi e paprika dolce 🌿

   

 

Ho fatto lo spezzatino di soia per mia figlia che ultimamente non mangia carne e quando ho aperto il sacchetto e ho visto i pezzetti di soia disidratati, ho avuto un pó ‘ paura ” 😳😳😳 devo dire!!!  Ahahah 😛 in effetti, sono privi di ogni attrattiva, sono effettivamente strani, spugnosi e con un odore non odore!! però ormai avevo deciso di fare una buona ricetta e… ci proverò a rendere gustoso lo spezzatino di soia.
  

INGREDIENTI 

💛. 100 g. di spezzatino di soia

💛. 2 PEPERONI gialli e 1 rosso

💛. 3/4 funghi freschi ( oppure secchi rinvenuti in acqua)

💛  BRODO VEGETALE 

💛  5/6 cucchiai di PASSATA di POMODORO 

💛. Aglio, scalogno, una cipolla rossa, sale, pepe rosa, 1 cucchiaino di PAPRIKA


 DOLCE,olio evo q.b.

💚 maggiorana,prezzemolo,timo,origano ecc…

  

– mettete in una ciotola la soia e versate il brodo brodo vegetale e lasciateli in ammollo per 30 minuti.

  
– in una padella mettete due spicchi di aglio, uno scalogno affettato è una cipolla rossa, fate appassire con del brodo vegetale e poi aggiungete i peperoni puliti e tagliati.fate cuocere per circa 20 minuti e se necessario, aggiungete un mestolo di brodo. Salate, pepate e aggiungete delle erbe a vostro gusto. (Origano,maggiorana,finocchio ecc…)

  
– scolate bene i bocconcini di soia e conservate il brodo. 

– ora mettete un leggero filo di olio e uno spicchio di aglio in un tegame antiaderente ed aggiungete i bocconcini di soia rosolandoli per 5 minuti, mescolando spesso. Aggiungete il cucchiaino di paprika dolce, la passata di pomodoro ed infine i peperoni con i funghi.

  

  -Regolate di sale e fate cuocere per circa 30 minuti.
– se dovesse asciugarsi troppo, aggiungete del brodo che avevano conservato.

  
Servite caldo con un filo di olio evo aromatizzato al peperoncino!

  
Buon Appetito

  

  
️Cinzia ❤️

  
Se vi va…mi trovate su INSTAGRAM 

Nidi di rondine Romagnoli con salsiccia, funghi, piselli, pesto con noci e besciamella senza burro 

  
I nidi di rondine sono un tipo di pasta al forno  preparata in un modo proprio da assumere un aspetto simile a tanti piccoli nidi di rondine oppure a delle piccole rose, ed  in infatti questa ricetta é anche nota come rosette romagnole. Oggi la preparo a modo mio, con salsiccia, piselli e funghi misti. Questo piatto é nel mio 💙 perché l’ho fatto preparare nel menù del mio matrimonio!💏

  

 INGREDIENTI per il Ragù di salsiccia, piselli e funghi

😍. 450/480 g. di SALSICCIA fresca

😍. 300/350 g. di PISELLI

😍. 250/300 g. di FUNGHI MISTI

😍.  Sedano,carota e cipolla x il soffritto, sale,pepe,aglio e olio evo è un bicchiere di vino bianco per sfumare.

🌺 parmigiano o grana q.b. ( serve per metterlo dentro e sopra la pasta)

  

Metto in un tegame di alluminio il sedano, la carota e la cipolla e uno spicchio di aglio, un cucchiaio di olio evo e faccio rosolare leggermente, aggiungo le salsicce private della pelle leggermente sbriciolate, faccio cuocere qualche minuto ( devono essere cotte) e aggiungo il vino bianco. Faccio sfumare il vino e aggiungo i piselli surgelati, il sale e il pepe.Dopo aver fatto cuocere circa dieci minuti, aggiungo i funghi e un mezzo bicchiere di dado di carne casalingo e faccio cuocere dolcemente per 35/40 minuti. Nel frattempo preparo la besciamella.
  

INGREDIENTI per la besciamella leggera per 12 persone (Ricetta CUCINA SANA )

🐄.  320 g. di Latte parzialmente scremato

🌱.     80 g. di FARINA

🍂. Sale iodato 2,5 g.

Mettete il latte in una casseruola e portarlo quasi a ebollizione. In una terrina sciogliere la farina bianca con un po’ di latte tiepido e un pizzico di sale, in modo da ottenere una pastella liscia e omogenea.versare il composto nella bollente, mescolando bene per evitare la formazione di grumi. Portare il tutto a ebollizione, mescolando in continuazione.cuocere per 5/7  minuti circa finché la salsa non prende la giusta consistenza.

  

Cuocio molto al dente i rettangoli di pasta in abbondante acqua salata in un tegame largo e basso. Li scolo e li passo in acqua fredda ( come per le lasagne) poi li stendo sopra uno telo pulito. A questo punti formo i nidi,  metto la besciamella sul fondo della pirofila. Stendo il rettangolo di pasta, e, aiutandomi con un pennello da cucina, stendo il pesto con le noci, distribuisco il ragù di salsicce al centro della sfoglia e spolvero con abbondante parmigiano prima di arrotolarlo con delicatezza, cerco di mantenere il ripieno distribuito uniformemente. Taglio il rotolo così formato in 7/8 fette con un coltello molto affilato e le metto nella pirofila, così per tutti i rettangoli di pasta. (Vedi foto) ora metto la besciamella all’interno dei nidi e il parmigiano rimasto.

  

Inforno a 190 g. per 30/35 minuti….. buon appetito

  

🌞 Cinzia    

  

Stuzzichini stuzzicanti

  
 Anche oggi una ricetta semplice, veloce e sfiziosa. 😉😉😉 Con pochi ingredienti ma di qualitá, si ottengono dei piatti veramente golosi!

  

 INGREDIENTI per 10 fagottini

🍄. 10/12 FUNGHI Campignon piccoli ( o medi)

🍀.  10 pezzetti di formaggio ( io ho messo il Brie ma potete mettere anche altri tipi come Asiago, scamorza ecc…)

🍀.  Prezzemolo, uno spicchio di aglio e olio ( io metto quello aromatizzato all’aglio) e sale

😃. Una confezione di pasta sfoglia RETTANGOLARE ( io ho usato una rotonda che avevo in casa )

😀. 2/3 cucchiai di Parmigiano 
  Per prima cosa tritate il prezzemolo con uno spicchio d’aglio, questo vi servirà per cucinare i funghi.

  
Metteteli in una padella antiaderente con prezzemolo e aglio tritato, salate leggermente e lasciate cuocere. A cottura ultimata aggiungete un cucchiaino di olio Evo aromatizzato all’aglio. Ora stendete la pasta sfoglia,  nel frattempo accendete il forno a 180°  perché deve essere preriscaldato prima di infornare i nostri stuzzichini. Ritagliate la pasta sfoglia ( io uso la rotella per la pizza ) in 10 strisce larghe circa 2,5 cm. ( la divido a metà e poi mi regolo di conseguenza.

  
Mettete il parmigiano ( oppure grana) sopra la pasta sfoglia tagliata e sopra ogni striscia, un fungo e un pezzetto di formaggio, ora arrotolatelo su se stesso e fate due incisioni sopra con il coltello. Spennellate con olio evo e infornate per 40 minuti circa. (noterete che qualche stuzzichino è stato chiuso, perché ho usato i ritagli della pasta sfoglia rotonda.)

  
Io li ho serviti con prosciutto crudo e speck. 😍😍

  
Buon Appetito

️Cinzia 😋

Pasta di semola integrale biologica con funghi e panna di soia 🏠

  
Oggi ho fatto la spesa al Lidl con mia figlia: siamo tornate a casa tardi e siccome abbiamo comprato i funghi, la panna di soia e le penne integrali, ho preparato velocemente questo piatto 😃! Buono, veloce e facile facile!

  
Anche un nuovo amico é arrivato!! Lo vedete? Lascio sempre, specialmente in inverno, un “vassoio” pieno di briciole di pane ( briciole di dolcetti )per gli uccellini. Oggi un pettirosso coraggioso, prima di “accomodarsi” a tavola, si é guardato intorno e poi… ha gustato il suo pranzetto!!! Lasciamo tranquillo e prepariamo 

  

INGREDIENTI ( per due persone)

🌷. 200 g. di Penne rigate Integrali BIO

🍄. 15/20 funghi Champion bianchi freschi ( potete usare anche quelli surgelati)

🌷  PANNA di SOIA mono porzione

🌸  Prezzemolo e aglio

🌷. SALE ROSA, PEPE ROSA E UN CUCCHIAIO di OLIO EVO

  

Pulite e affettati i funghi, metteteli in una padellina con il prezzemolo e dell’aglio tritato (io adoro l’aglio! ). Fateli cuocere dolcemente mentre cuoce la pasta. Quando avranno perso tutta l’acqua formata nella cottura, aggiungete il sale rosa e un cucchiaio di olio.

  

…. scolate la pasta, incorporatela alla panna di soia e….

  

….. ora “tuffate” i funghi. Amalgamate il tutto e….

  

…. insaporiteli con pepe rosa macinato fresco e olio aromatizzato all’aglio!!

  

Buon appetito

️Cinzia 🍄


Spezzatino di vitello ai funghi e piselli con Polenta bramata alla CURCUMA fresca ⭐️

   

  
 Il profumo invade la cucina 😃 e oggi i miei familiari vogliono mangiare prima del solito! Ma io…”devo fare qualche foto per il blog” dico a gran voce cercando di spostare velocemente i piatti Ahahah ….rimane intatto solo il mio che finalmente viene fotografato.📷 Questo è un secondo piatto che mette d’accordo tutta la famiglia. 👪

  
Ingredienti  per tre/quattro  persone (dipende 😋)

⭐️.  400 g. di SPEZZATINO di VITELLO

⭐️.  350 g. di POMODORINI SICILIANI FRESCHI ( PACHINO)

⭐️.  250 g. di PISELLI surgelati bio

⭐️.  150 g. di funghi misti surgelati ( con porcini)

⭐️. 1 BICCHIERE DI VINO Bianco

⭐️.  Sedano, carota, scalogno, aglio e 10/15 CAPPERI sotto sale, OLIO EVO, sale e pepe.

⭐️. 1/2 Cucchiai di FARINA 

⭐️ 1 BICCHIERE di brodo 

Questo è un piatto che richiede una lenta cottura  e una scelta di ottimi prodotti per avere un risultato eccellente. Vi consiglio questa ricetta.👍potete usare anche la pentola a pressione come ho fatto io e per accorciare i tempi.

  

Per prima cosa lavate i pomodorini. Dopo averli privati dal picciolo, metteteli a cuocere dolcemente per 10 minuti. Nel frattempo, eliminate le parti grasse dalla carne ( non del  tutto, un pochino di grasso fa rimanere la carne più tenera) e dopo aver tagliato i pezzi piú grossi, infarinatela leggermente. Io metto due cucchiai di farina in un sacchetto per alimenti, metto i pezzi di carne e sbatto ( come per lo zucchero a velo nel pandoro 😃) per avere tutti i pezzi infarinati.

  Ora fate rosolare dolcemente il soffritto, aggiungete del brodo  perché non deve prendere colore e caramellare. 

A questo punto aggiungete la carne che deve cuocere da tutte le parti, quindi alzate la fiamma e rigiratela continuamente. 

   Aggiungete il vino bianco e fate evaporare dolcemente.

  

Nel frattempo frullate i pomodorini che avevate cotto e…

 

versateli nella carne. Aggiungete i piselli….

 

… i capperi, i funghi, il pepe (facoltativo) e il brodo.  Non mettete troppo liquido perché in cottura non evaporerà, quindi potreste trovarvi con uno spezzatino molto brodoso. In ogni caso,calcolate che probabilmente, una volta aperta la pentola, occorrerà farlo ridurre un poco a fiamma alta, senza coperchio. Cuocete circa 30 minuti dal sibilo.

  

 Un ottimo “contorno” per lo spezzatino é la Polenta.😍 

 

Per renderla diversa dal solito, l’ho arricchita con la CURCUMA fresca e pepe nero. 😀

 

Servitelo caldo e se vi rimane del sughetto, utilizzatelo per un risotto! 😃

  

  Buon Appetito

  

️Cinzia ⭐️

  

Conchiglioni al forno 🇮🇹 

Potete preparare questo primo piatto in anticipo e metterlo nel forno mezz’ora prima di mettervi a tavola con i vostri ospiti. 🎄

  

  Molto semplice da preparare, potete anche mettere altri ingredienti. Io lo preparo così 😋😋😋

  

Prendo delle teglie da forno, in questo caso due,  poi metto dentro i miei conchiglioni. 

 
Li faccio cuocere 10/ 12 minuti, devono rimanere al dente,poi fermo la cottura, raffreddandoli con l’acqua fretta. Nel frattempo preparo….

 

🍄.   FUNGHI SECCHI  50 g.( li ho ammollati per 4/5 ore in acqua tiepida)

🐄.  250 g. di RICOTTA  

🌱  3/4 CUCCHIAI DI PESTO ( io uso il mio fatto in estate è congelato)

🐖. 2 VASCHETTE di PROSCIUTTO COTTO a cubetti (potete anche adoperare la mortadella)

🍼.  300 g. di BESCIAMELLA ( latte e farina CUCINA/sana)

🍴. 100/200 g. di PARMIGIANO grattugiato

🍴.  2 mestoli di sugo  ( facoltativo, io quando faccio i sughi, conservo in freezer sempre una vaschetta, oggi avevo del sugo di spezzatino)

🍴. Sale, La Saporita (facoltativo)

  

In una terrina metto, la ricotta, il prosciutto cotto, i funghi, qualche cucchiaio di besciamella, sale, qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato e la saporita,amalgamo il tutto e…

  

 farcisco i conchiglioni. Nelle pirofile “sporco” il fondo con della besciamella e qualche cucchiaio di sugo, metto la pasta ripiena. (uno vicino all’altro)

  

Ora, metto nel  pesto di  basilico qualche  cucchiaio di besciamella per ammorbidirlo e renderlo cremoso. ( se risultasse troppo duro, aggiungete qualche cucchiaio di acqua )

Verso il composto sopra la pasta farcita aiutandomi con un cucchiaio, spolvero a pioggia con del parmigiano grattugiato e inforno a 180 gradi per 20/30 minuti.

  

Buon Appetito🎄🎄🎄

  

Cinzia 🎄

Portafogli di carne di Magalì

AA

Alcuni anni fa una mia dolcissima amica della Provenza mi regalò un simpaticissimo portafoglio “imbottito” di meraviglie provenzali ed io l’ho omaggiata dedicandole questi “portafogli” italiani homecucine ripieni con peperoni,formaggio e prosciutto cotto che lei adora!!!  Questi sono dedicati alla mia amica Magalì ^_^

INGREDIENTI 

13473960_1493696400656610_1527541423_n

  • 10/12 fettine di arista di maiale
  • 3 fettine di prosciutto cotto
  • 4/5  fettine sottili di Emmental
  • 4/5 peperoni piccoli lunghi (molto saporiti)
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • 1 piatto di funghi misti (prataioli,finferli,chiodini,porcini) surgelati
  • olio extravergine di oliva, sale, pepe, aglio, prezzemolo e due/3 cucchiai di farina.

PROCEDIMENTO

Mettete in una padella grande (io adopero quella della paella) aglio e prezzemolo tritati e due teste d’aglio intere con un bel giro di olio evo, fate rosolare e mettete i funghi. Lasciate cuocere finché non saranno quasi cotti, formeranno la loro acqua che farete “ritirare”.

13453791_1493695883989995_1865090107_n

Nel frattempo disponete le fettine di carne sul tagliere e battetele bene (ricordandovi di metterci sopra la pellicola per non rovinare la carne). Su ogni fettina mettete mezza fetta (io faccio un quadrato) di Emmenthal, mezza fetta di prosciutto cotto e del peperone tagliato a striscioline, sale pepe. Ora io mi armo di ago da lana e filo da cucina e li “cucio” dopo averli ripiegati. (vedi foto) Potete anche mettere degli spiedini di ferro intorno al portafoglio oppure di legno.

13453899_1493695623990021_355927493_n

Infarinate i portafogli e metteteli a cuocere in una padella antiaderente con un pochino di olio, girateli da entrambi i lati fino a farli dorare. Ora aggiungete il vino bianco, lasciate evaporare la carne e prima di trasferirli nella padella con i funghi lasciateli raffreddare e togliete lo spago o lo spiedino messo in precedenza.

13434194_1493696393989944_471120104_n

Servitevi di una forbice facendo attenzione a non sfaldarli. Io ne ho cotti 4 alla volta per accelerare questa operazione.

13472230_1493695677323349_1337095053_n

Nelle mie foto noterete lo spago ma l’ho lasciato volutamente per rendere meglio questa procedura, comunque prima di servirli dovete presentarli senza spago e senza spiedini in quanto rimane molto difficile farlo con la carne calda e i funghi sopra.

Buon appetito

Cinzia

 

 

 

Gnocchi di….Cenerentola!

12443441_10208997544158711_1577567033_o

 

Peccato non possiate sentirne il profumo!!! Questi gnocchi sono buoni e un pò “più magri” dei classici gnocchi alla patata…perchè?! Perchè le patate non ci sono! E quindi…sono con la zucca!!!!

Velocissimi da fare, buonissimi e buoni con qualsiasi sugo!

Eccovi la ricetta e il procedimento!

12722756_10208997550518870_1183616356_o

  • 500-600 gr di polpa di zucca cotta*
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino scarso di sale fino
  • 300 gr di farina integrale + 100 gr di farina 00 + 100 gr di semola di grano duro*

Procedimento

*Sbucciare la zucca, tagliarla  a fettine piccole, metterle sulla teglia da forno ricoperta di carta da forno e cuocere a 200 gr per circa 20/30 minuti.

Una volta cotta, schiacciarla bene con una forchetta e ridurla in poltiglia. Lasciarla raffreddare una 10 di minuti.

Sopra una spianatoia di legno (oppure dove volete voi..marmo oppure una ciotola) mettere la purea di zucca, il sale e l’uovo.

12837522_10208997549278839_1672233128_o

Aggiungere poi la *farina man mano (importante: non è detto che la farina la usiate tutta, dipende dall’umidità della zucca. Aggiungetela fino a che impastando non avrete un composto compatto ma morbido..il classico degli gnocchi!) e impastate. Otterrete una sfera morbida e compatta.

12295007_10208997548118810_1189591662_o

A questo punto, non resta che creare i vostri gnocchi: creare dei salsicciotti e  tagliare i vostri gnocchi delle dimensioni che preferite! Io li ho fatti piccolini perchè, questi di zucca,secondo me, sono più buoni di questa dimensione!

Con queste dosi, me ne sono venuti tre vassoietti medi!

 

12421968_10208997648761326_1574345661_o

Se non li volete mangiare subito, metteteli con il vassoio in congelatore per almeno una mezz’ora. Una volta induriti, metteteli in un sacchetto da frigo. Li potrete gustare quando preferite!

Cottura: io li ho congelati e mangiati tre giorni dopo. Ho fatto bollire l’acqua (salata) per la cottura e li ho tuffati congelati. Una volta venuti a galla saranno pronti, ma ricordandoci che hanno anche la semola, io li ho lasciati un minuto in più! Li ho conditi con un semplice sugo di pomodoro e funghi. Una volta scolati li ho buttati nella padella con il sugo e li ho fatti mantecare per un altro minuti (cuocendosi ulteriormente!).

12422240_10208997543678699_1653644070_o

Una spruzzata di parmigiano e….buon appetito!

Cinzia