Muffin al cacao e ricotta per  💜le mamme 💜

  
Oggi sono andata ad un corso di cocktail analcolico  e quando sono tornata a casa, mia figlia ha preparato questi dolcetti al cacao e ricotta. Sono veloci da preparare e davvero golosi e naturalmente …. sa che a me piacciono tantissimo i muffin! Non trovate adorabili i pirottini da forno? dimenticavo…… anche l’orchidea é un suo regalo! 😍😍

  
INGREDIENTI per 6 muffin

– 100 g. di FARINA per dolci

– 100 g. di RICOTTA

– 100 g. di zucchero di canna

– 20 g. di cacao

– 1 UOVO intero

– mezza bustina di lievito

– latte q.b.

  

 Procedimento 

– fate riscaldare il forno modalità ventilato

– mettete nel mixer la farina setacciata, l’uovo tenuto a temperatura ambiente, la ricotta, lo zucchero, il lievito e una tazzina di latte, ( se vedete che rimane molto denso,aggiungetene ancora 🍼).

-frullate per qualche minuto fino ad ottenere un composto omogeneo.

  

– riempite a metà gli stampi da muffin e infornate a 180 gradi per circa 20 minuti in forno ventilato.

  
Sono ottimi a colazione oppure nei momenti di relax!

  
Buon appetito 💙

  
️Cinzia 💜

Se vi va… sono anche su INSTAGRAM

  

e…. su http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina 💜💜💜

Biscotti simil gran cereali al cioccolato 🍫 dell’amicizia😉

  

 Le mie amiche leggono il mio blog e… stamattina mi portano la ricetta dei biscotti ai cereali, sapendo che in casa ho ( sicuramente) le farine, la cioccolata e…..insomma, tutto quello che serve per farli! 😜😜quindi, senza ” cincischiare “, velocemente trito…sbatto, frullo e compatto la base per fare la frolla tenendola in frigorifero per circa  un’ora, in pratica…giusto giusto il tempo di pranzare e poi mettermi al “lavoro” 😳Ahahah 
   

 Preparazione :

 Per prima cosa dovete rendere “farina” i fiocchi d’avena;
  – tritate finemente i fiocchi di avena

tritate il cioccolato con le nocciole  

  
 – in una terrina mettete l’uovo con lo zucchero, aggiungete l’olio, la farina d’avena, la farina integrale, il sale, il cacao, il lievito e infine le nocciole con il cioccolato precedentemente tritato. Impastate formando una palla che avvolgerete nella pellicola e lascerete in frigorifero per circa un’ora.
  

ora stendete con un mattarello l’impasto.( io metto della carta da forno )

  

formate i biscotti con un coppapasta (io ne ho fatti circa 28 più un piccolo biscottino)

  

– Infornate a forno statico 180 gradi per 10/15 minuti circa. ( io li ho lasciati 11 minuti, mi sono rimasti morbidi al tatto )

  

Mentre scrivo la ricetta… le mie amiche mi stanno preparando il caffè! 😉 ….che dite…inzuppo un biscottino?

  

Buona domenica 😃

️Cinzia 💛

Se vi va…sono anche su INSTAGRAM

 Cestini  con crema pasticcera e frutta fresca ❤️

 ❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️ 

❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️❤️

La miglior medicina per l’amore, sono le attenzioni e le coccole…. e se non funziona aumentate le dosi! 😍😍 

CONSIGLIO : aggiungere all’impasto anche tanta allegria!! Circa 100000000000……. chili!! 😉😉😉

  

  
Dopo aver preparato la pasta frolla:

preparare la frolla é molto semplice, dovete solo avere alcuni accorgimenti per avere una perfetta riuscita. Burro freddo di frigo, non lavorate l’impasto a lungo con le mani, usate  le punte delle dita per non riscaldarla troppo durante la lavorazione per non far sciogliere il burro  e farla diventare appiccicosa e quindi difficile da lavorare e lasciatela riposare da mezz’ora a 3 ore in frigorifero, coperta con pellicola”

Stendetela con un matterello su un piano infarinato con uno spessore di circa 5 millimetri

  
Tagliate la pasta frolla con un coppa pasta di 8 centimetri e appoggiate i dischetti appena formati sul retro di una teglia per muffin imburrata.

(potete usare anche degli stampini della forma che preferite)

 
 Infornate a forno preriscaldato a 180 gradi per circa 15 minuti. 

 Mentre  i nostri cestini cuociono, preparate la crema pasticciera. Mettete in un pentolino le uova e la farina con lo zucchero e due cucchiai di latte preso dal quarto, stemperate con una frusta ( non devono formarsi i grumi) e fate cuocere dolcemente aggiungendo il latte tiepido, girando con un cucchiaio ( sempre nello stesso senso) fino a quando la nostra crema si addensa. Fate raffreddare il composto coprendolo con la  pellicola.

  Ora riempite una sac a poches con la crema pasticcera e….
  
… guarnite con frutta fresca tagliata a pezzettini.

  
Ora ricoprite con gelatina e quando si saranno raffreddati, mettetele in frigorifero.

  
I nostri cestini sono pronti!!

  
Mangiateli in compagnia oppure serviteli al vostro ” amore ”  il giorno di San Valentino ❤️

Buon San Valentino ❤️

️Cinzia 


  

 

   
   

 

Cestini di pasta frolla con mousse di arance e cioccolata alla gelatina rossa ❤️ di melograno “Las Vegas”

  
Prove tecniche per… San Valentino ❤️❤️

  

L’amore é la voglia di essere ancora con lui più che ogni altra persona. L’amore è la fiducia di dirgli tutto su voi stessi, comprese le cose che ci potrebbero far vergognare. L’amore è sentirsi a proprio agio e al sicuro con qualcuno, ma ancor di più é sentirsi cedere le gambe quando quel qualcuno entra in una stanza e ti sorride. Quest’ l’è… 

  

INGREDIENTI

❤️. 250 g. di FARINA OO per dolci

❤️. 125 g. di ZUCCHERO

❤️ 125 g. di BURRO

❤️ 1 uovo e 1 tuorlo

❤️. Limone GRATTUGGIATO

❤️ un pizzico di sale

  

  Mettete in una ciotola la farina con il limone grattugiato, unite il burro tagliato a pezzetti e cominciate ad amalgamarlo alla farina con le punte delle dita, poi si aggiunge lo zucchero e le uova. Impastate fino ad ottenere un composto omogeneo e non appiccicoso.

  
Avvolgete la pasta così formata nella pellicola e mettetela  in frigorifero  per  almeno mezz’ora. (L’ideale sarebbe 3/4 ore)

 
Trascorso questo tempo, tirate la pasta sfoglia aiutandovi con il mattarello, in una sfoglia alta circa mezzo centimetro e, con un coppa pasta dal diametro di 8,5 cm. dai bordi lisci o  ondulati, ricavate circa 20 cerchi di pasta, rimpastando  e stendendo  di nuovo i ritagli che rimangono. Foderate degli stampini tondi dal diametro di 8,5 cm. facendo aderire bene l’impasto alle pareti dello stampino.
  
Prima di infornare, forate la pasta con i rebbi di una forchetta, questo non farà gonfiare la frolla in cottura. Cuocere con forno ventilato per 160 gradi per 15 minuti oppure forno statico 180 gradi per 18/20 minuti, fino a quando saranno dorati. Sfornateli e lasciateli intiepidire.
  

 Guarnite i cestini con mousse di arance e cioccolato oppure come detta la vostra fantasia. Decorate con cuori di gelatina al melograno.

  
I cestini di pasta frolla si possono personalizzare a vostro gusto e potete conservare la frolla anche in congelatore e poi scongelarla all’occorrenza. 😉😉 I prossimi giorni…. prepareró altri “cestini” con …. 

😍😍 ️Cinzia

2* ricetta dell’Avvento: Cannoncini di sfoglia ripieni ai frutti di “rossi”

SECONDA RICETTA dell’ AVVENTO 🎄

  
I cannoncini di sfoglia sono dei deliziosi e croccanti pasticcini, ripieni di una delicata composta di frutti di bosco.

Per prepararli, dobbiamo procurarci dei cannelli (si trovano nei supermercati oppure nei negozi di casalinghi), che ci faciliteranno il procedimento. In alternativa, ho fatto anche un’altro tipo di “cornetto” che non necessita dell’uso di cannelli e l’ho farcito con crema di nocciole. (Vedi foto)

 INGREDIENTI : 🎄. 1 Rotolo di pasta sfoglia RETTANGOLARE

                                🎄. 3/4 cucchiai di zucchero di canna

 Ripieno :                   ❤️. Composta di frutti di bosco

                                      ❤️. Crema di nocciole e zucchero a velo


 

Stendete la pasta sfoglia, ( fredda di frigo ) ritagliate con una rotella per pizza oppure con un coltello, delle strisce di circa 2,5 o 3 centimetri. Avvolgete la pasta sfoglia al cannello partendo dalla parte appuntita e “arrotolando” verso la parte grande senza uscire dal cannello con la pasta. Rotolateli nello zucchero di canna prima di adagiarli in una teglia con carta forno. 

  

💚 Per preparare il cannoncino senza cannello, ritagliate un rettangolo di pasta sfoglia e partendo da circa metà, tagliate ( sempre con il taglia pizza) delle striscioline, circa 9  (vedi foto) e..arrotolate su se stesso il cannoncino, dopo aver messo nella parte opposta (quella non ritagliata) un cucchiaino di crema spalmabile.  Passate nello zucchero di canna e infornate a 180 gradi  (forno preriscaldato) per 15/20 minuti.

 
 Fate raffreddare!! 

Ora… non ci resta che farcire!!

 ❤️ Riempite il pasticcino con composta di frutti di bosco.

Intingo la bocca del cannoncino negli zuccherini e cospargere con zucchero a velo! 😋😋  

Consigli:

🎄 conservarli vuoti in una scatola di latta e farcirli prima di servirli

🎄 pasta sfoglia deve essere fredda si frigo per facilitare la lavorazione del cannolo

🎄 per facilitare la creazione del cannolo, potete roteare la striscia di sfoglia sul cannello

Buon Appetito ❤️

  

Cinzia  🎄

Croccanti girelle di Francesca

Ci sono dei giorni che ami coccolarti e viziarti 😚 e oggi è uno di quelli!! Ahahah 😚 Prepariamo le girelle, veloci e semplici con la pasta sfoglia ! che piacciono a tutti!!

  
Ingredienti

– Un rotolo di pasta sfoglia rettangolare (io avevo solo quello rotondo e va bene ugualmente)

– Crema spalmabile fatta in casa oppure marmellata (potete usare anche la Nutella)

Procedimento

Preparate la pasta sfoglia stendendola e ritagliando 4 strisce dalla parte piú lunga.  

  

 Aiutandovi con un cucchiaio stendete la crema spalmabile su tutta la superficie della pasta. Arrotolatela su se stessa e ora schiacciatela leggermente e allungate il “rotolo”.a questo punto prendete un coltello largo e lungo (vedi foto) e tagliatelo a metà nel senso lella lunghezza.  

  

  1.  Ora arrotolatelo su se stesso posizionando la parte dove avete tagliato all’esterno e adagiate la girella negli stampi da muffin”o precedentemente foderati con carta forno. 

 Infornate a 200 gradi per 30/40 minuti. Togliete dal forno e spolverate con zucchero a velo.

Buon appetito

Cinzia