Ciambelline di farro, mandorle e limone

13231148_1468797679813149_1741197774_n

Questi dolcetti solo molto delicati e con quella leggera nota agrumata che li rende sfiziosi e freschi anche per la bella stagione!

Ingredienti

13231226_10209614764788841_52002479_n

  • 230 gr di farina di farro
  • 150 gr di zucchero di canna
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 40 gr di mandorle (che poi andranno tritate)
  • 1 uovo
  • 1 bicchieri di latte
  • 80 ml di olio di semi di girasole
  • la buccia grattugiata di un limone lavato e non trattato 

Procedimento

Io ho usato il mixer (ma voi potete anche usare le fruste): ho frullato l’olio, lo zucchero, le mandorle tritate, l’uovo, un goccio di latte e la buccia grattugiata del limone.

13236230_10209614763068798_1370496130_n

Quando il composto sarà bello omogeneo aggiungere (alternando) la farina setacciata e il latte. Se vedete che il composto risulta troppo denso, aggiungere un altro pò di latte.

13220034_10209614762148775_1625322621_n

Potete usare dei pirottini di carta, in silicone, degli stampi per tortini o per ciambelline. Io ho usato lo stampo per ciambelline, che ho unto con olio e una spolverizzata di farina.

Riempire i pirottini e cuocere a 180 gradi per circa 20-30 minuti (forno puo essere sia statico che ventilato).

13235862_10209614760868743_1108354062_n

Fate la prova stecchino. Una volta freddi, toglieteli dagli stampi e cospargeteli con lo zucchero a velo!

13228097_1468811609811756_92517515_n

Buon Appetito,

Cinzia

 

Girelle con sorpresa!

12837421_10209047895577465_484663405_o

Premessa: creano dipendenza!

Queste soffici girelle sono una vera delizia..la preparazione non è velocissima, ma il tempo d’attesa sarà ripagato dal dolce sapore di queste focaccine morbidissime e gustose!

Ottime con un bel cappuccino fumante a colazione, ma anche a merenda per i vostri figli (e anche per voi ^_^) e la sorpresa dov’è? Semplice: sono ripiene! O di crema al cioccolato o di un’ottima marmellata!

Preparate farina e lievito e partiamo…eccovi la ricetta:

IMG_2292

Procedimento:

sciogliere il cubetto di lievito di birra in un pò di latte tiepido (preso dalla quantità della ricetta) più due cucchiaini di zucchero e lasciare che agisca.

Intanto nell’impastatrice (oppure a mano in una ciotola) montare le uova e lo zucchero, poi aggiungere la farina, il restante latte e il burro morbido (temperatura ambiente) e mescolare. A questo punto aggiungere il lievito (precedentemente preparato) ed impastare bene finchè non diventa un panetto liscio e morbido (non appiccicoso).

A questo punto metterlo in una terrina coperta e lasciare lievitare al caldo per almeno un’ora. L’impasto dovrebbe essere raddoppiato. A questo punto stendere con il matterello l’impasto fino a formare un rettangolo spesso 1/2 centimetro. Tagliare delle strisce lunghe (con un coltello o con la rotellina per la pizza) quanto il rettangolo e alte almeno 3 centimetri circa (lo spessore rimane di 1/2 centimetro). Farcire a piacere (stendere uno strato di nutella o di marmellata), ora chiudere la striscia dal basso verso l’alto e formare un salsicciotto lungo (avete presente quando fate gli gnocchi?). Ora creare una girella, partendo da un lato e avvolgendolo su se stesso* (è molto più complicato scriverlo che farlo!!!). Ora fatelo con tutte le strisce. A questo punto le mettete in una teglia da forno  (coperta da carta forno) e lasciatele lievitare di nuovo per almeno 1 ora e mezza. Lasciarle distanziate una dall’altra perchè si gonfiano molto.

*devono venire come dei “serpentelli” arrotolati su se stessi! ^_^

Passata l’ora e mezza accendere il forno a 200 gradi e lasciarlo scaldare un pò (deve essere caldo quando inforniamo). Cuocere le girelle per 15-20 minuti circa o quando saranno belle dorate. Non fatele indurire troppo!

Lasciateli raffreddare e spolverizzare con lo zucchero a velo!

2

Buon appetito,

Cinzia

Ciambelline, focaccine e … mini plumcake!

ciambelline

 

Che succede quando guardi una pubblicità e ti viene voglia di una profumata e soffice ciambellina da inzuppare nel latte a colazione e in casa non le hai?? Ma semplicissimo, le facciamo noi!

L’unico ingrediente particolare in questa ricetta è uno stampo per ciambelline o focaccine. Il mio è in silicone.

Questi sono i miei (quello azzurro lo trovare al Lidl in offerta in edizione limitata questa settimana a 3.99 euro)

12823063_10209034054991459_90398892_o

Stampi in silicone Lidl

La ricetta? Io ho usato quella del plumcake ( cliccate qui per il link diretto alla ricetta).

E poi basta sbizzarrirvi con la fantasia: aggiungete delle gocce di cioccolato, dei pezzettini di mela, delle noci tritare, della granella di zucchero,ecc… come più vi piacciono!

Vi piacciono le ciambelline al limone? Aggiungete il succo di mezzo limone.

Vi piacciono alla nutella? Aggiungete due bei cucchiai di nutella all’impasto.

Vi piacciono al sapore di mandorla o arancia? Aggiungete delle fialette nell’impasto.

Facile no?!

Poi basterà imburrare o oliare i vostri stampi, riempirli con l’impasto per i 3/4 e cuocere in forno già caldo a 180 gradi per 15-20 minuti.

12422301_10209034053391419_1763920472_o

I bambini (e non solo!) le adoreranno! Che profumo in cucina!!!

12380920_10209034054111437_1969545945_o

 

Buon appetito,

Cinzia