Brodetto di pesce fresco senza… spine! 🐟🐙🎣

  

Stamattina in pescheria ho trovato un misto di pesce appena …. arrivato! 😉 mi sono  fatta togliere le mazzole o gallinelle perché hanno troppe spine e appena arrivata a casa, l’ho pulito e messo a scolare in frigorifero, nel frattempo ho fatto l’impasto del pane e l’ho messo a lievitare perché é delizioso con il sughetto di pesce!

  

Ho fatto un pane integrale con il lievito secco di birra e l’ho lasciato lievitare circa due ore in forno spento con la luce accesa.

  
ho preparato un brodo vegetale con sedano, carota, scalogno, cipolla e zucchina. ( potete anche usare dell’acqua)

  

-fate un trito con scalogno, prezzemolo e aglio (io aggiungo anche 2 spicchi interi) e fateli bollire con aceto  di mele in un tegame alto e largo.

  
– fate rosolare ed aggiungete la passata di pomodoro ( io uso la Mutti con acciughe e capperi) e qualche mestolo di brodo ( oppure acqua), aggiungete sale aromatizzato, un peperoncino e fate cuocere  lentamente.

  
– aggiungete seppie e calamari e lasciate cuocere 20/25 minuti poi aggiungete i pesci tagliati a pezzetti ( io li asciugo e li infarino leggermente) e li lasciate cuocere per circa 10 minuti a fiamma moderata senza muoverli.( se occorre e vi piace più brodoso, come a casa mia, aggiungete altro brodo)

  
 – alla fine aggiungete le canocchie, gli scampi e i gamberi e prima di servire la zuppa, lasciate riposare qualche minuto.

  
Servite con il pane tagliato a fette. Potete metterlo nel piatto e adagiare sopra il brodetto oppure “intingerlo”😋😋

  
Buon Appetito

  
  
️Cinzia 💙

Se vi va… sono anche su http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina 

e…vi volete commentare o mettere un 👍 😍, siete i benvenuti! Ma accetto anche i 👎😔

Ragù di pesce con Gamberoni

  
Mi piace moltissimo preparare il ragù di pesce! 😍….. mentre un delizioso profumo invade la cucina stuzzicando l’appetito fa da preludio e richiamo a sedersi a tavola. Questa mia ricetta é personalizzata, contiene dei segreti non svelati,  frutto di una lunga esperienza ai fornelli..😉. Divertitevi ad aggiungere pesci e crostacei, la base di una buona cucina ci sono la qualità degli ingredienti, passione e fantasia. 😍

  

Gli INGREDIENTI per una buona riuscita del piatto sono :

💙 8. Gamberoni

💙. 8/9 Calamari

💙. 350/400 g. di Code di GAMBERI

💙. 350 g. di pesce misto e molluschi  ( cozze, vongole, anelli di totano, SEPPIOLINI, canocchie ecc…)

💙. Molluschi ( cozze, vongole…) a piacere

💜. 3 spicchi di aglio, 2/3 SCALOGNI, prezzemolo a piacere, sale rosa, pepe, olio evo, 2/3 cucchiai di aceto di mele.

💜 un bicchiere di vino bianco secco ( io prediligo il Prosecco.

  

Lavate accuratamente tutto il pesce, tagliate a striscioline i calamari, eliminate la buccia alle code di gamberi, e il filo nero ( l’intestino ) sciacquate bene le cozze, le vongole eliminando l’eventuale sabbia. Fate scolare tutto il pesce ed eliminate l’acqua, tamponando anche con della carta da cucina. Tritate lo scalogno, mettetelo in una padella larga e capiente, gli spicchi di aglio e due giri di olio evo, quando comincia a rosolare, mettete l’aceto di mele e fate insaporire leggermente prima di mettere i calamari tagliati e il prezzemolo.

  

Fate cuocere qualche minuto prima di aggiungere il restante pesce. Aggiungete il vino bianco (fatelo sfumare) il sale, il pepe, qualche cucchiaio di passata di pomodoro e il peperoncino. Se rimane troppo asciutto, aggiungete del brodo di pesce (fumetto) oppure ancora vino bianco. Fate cuocere dolcemente e alla fine, unite i gamberoni. 💙

  

Lasciateli cuocere 5/6 minuti rigirandoli. Serviteli con delle tagliatelle rigorosamente tirate con il matterello! 😍😍

  

Buon appetito 💙

️Cinzia 



Passatelli “asciutti” con ragù di pesce

Una ricetta della riviera romagnola, i Passatelli conditi con sugo di pesce🎣 sono poco conosciuti ma molto apprezzati da tutti, specialmente dai bambini, vi consiglio di fare questo gustosissimo piatto, mi ….. Ringrazierete 😀😀😀.

 

INGREDIENTI PER I PASSATELLI X 12 persone

🐣. 12 uova intere

🐄  600/700 g. di parmigiano o grana grattugiata ( la quantitá é indicativa, vi  regolate mentre impastate )

🍞. 600/700 g. di pane grattugiato ( noi usiamo pane comune  grattugiato in casa oppure acquistato in panetteria )

🌝. Noce moscata ( due cucchiaini da caffé)

🌝  sale, pepe e limone

  

In una capiente terrina mettete le uova, il sale ed incominciate ad aggiungere gradualmente il pane grattugiato ed il parmigiano, la buccia gialla del limone grattugiato e la noce moscata ( pepe facoltativo) ed incominciate ad impastare manualmente fino ad ottenere un composto sodo. Se vedete che è troppo morbido aggiungete altro parmigiano o pane grattugiato. I principianti si aiutano anche con un cucchiaio di farina ( serve a compattare meglio ed a non fare “sfaldare” i passatelli quando vengono tuffati nel brodo).  

 Nella foto vedete la giusta consistenza, un composto sodo che non si attacca nelle mani e che va messo nello schiacciapatate a fori grandi (se non avete lo schiaccia passatelli romagnolo). Ora schiacciate il composto ( facendo pressione)sulla carta gialla oppure sopra della carta da forno, mentre escono i passatelli che saranno della lunghezza di 10/12 centimetri, li tagliate con un coltello alla base dello schiaccia m 


RAGÚ DI PESCE

le quantitá sono indicative per 12 persone 

🎣.  Mezzo chilo di cozze. (Conservate il liquido di cottura, servirà per insaporire e far cuocere il sugo)

🎣. Mezzo chilo di vongole (conservare il liquido di cottura)

🎣. Mezzo chilo di code di gambero pulite

🎣  5/6 calamari tagliati

🌝. 4/5 zucchine tagliate a rondelle

🌝. Sale, prezzemolo, scalogno, aglio, un peperoncino e olio extravergine di oliva. 

🌞. Mezzo bicchiere di vino bianco
 
In una capiente padella larga fate rosolare lo scalogno tagliato a rondelle con aglio, aggiungete i calamari ( ci mettono 5/10 minuti in piú a cuocere rispetto ai gamberi ), le zucchine tagliate a rondelle e sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Ora mettete le cozze    e le vongole,  (cotte e sgusciate in precedenza). Aggiungete il liquido di cottura delle cozze e delle vongole e finite la cottura. Se decidete di usare pesce surgelato, potete mettere del brodo di granulare ).

  

Tuffate i passatelli in abbondante acqua (potete mettere un cucchiaio di dado granulare ), appena vengono a galla, scolateli e incorporatevi al sugo di pesce.

  

Serviteli caldi 🌝🌝🌝🌝🌝

Buon appetito 

Cinzia









       

Paella di pesce … di città 🇪🇸

 

  🇪🇸  oggi  facciamo una paella di pesce ( surgelato )😉
Se avete amici a cena e volete stupirli con un piatto spagnolo delizioso, vi consiglio questa “paella”, buona,profumata e  invitante.Ho fatto anche un breve video su you-tube dove potete vedere tutti i passaggi.

INGREDIENTI :

 -350 g. di RISO PER PAELLA ( oppure un riso per risotti)

-1 CIPOLLA 

-2 SPICCHI DI AGLIO

-Un peperoncino piccante oppure paprika (io ho messo un cucchiaino di peperoncini sott’olio)

-2 POMODORI DA SUGO (rossi)

-mezzo bicchiere di VINO BIANCO

-preparate un tegamino con del brodo (se avete il granulare di pesce Dialbrod oppure anche un brodo vegetale)p

-1 peperone rosso e 1 peperone verde ( io ho messo una qualità piccola e lunga)

-1 TAZZA DI PISELLI SURGELATI

-2 BUSTINE DI ZAFFERANO E UN CUCCHIAINO DI CURCUMA

-SALE, PEPE E OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA

 🎣🎣🎣 PESCE SURGELATO 🎣🎣🎣

7 /8. CALAMARI

200 g. DI CODE DI GAMBERI

15 /16 VONGOLE GROSSE (si trovano nei discount a prezzo medio)

8/9 COZZE

UNA CONFEZIONE DI SUGO ALLO SCOGLIO CON BRODETTO ( quello che nei supermercati è il preparato per fare il risotto di pesce)

Prima di iniziare a fare la paella ,dovete preparare tutti gli ingredienti, puliti ed affettati. Mettete il pomodoro a sbollentare con una croce per togliere la buccia velocemente e poi tagliatelo a pezzetti. Preparate il brodo, i peperoni puliti e tagliati a pezzetti, la cipolla e il pesce pulito e privato di bucce (code di gamberi).

Se non avete la “paella”, ( la classica padella per fare la paella)potete usare una padella larga (molto larga). 

 

Mettete due cucchiai abbondanti di olio evo nella padella con l’aglio affettato ( anche intero ) rosolate leggermente e mettete i calamari puliti e tagliati a rondelle. Lasciate cuocere qualche minuto mescolando e poi aggiungete il mezzo bicchiere di vino bianco e aspettate che evapori.

Continuate mettendo il peperoncino e polpa di pomodoro, lasciate cuocere 5 minuti ed aggiungete i peperoni tagliati,  la cipolla a pezzetti e i piselli sempre mescolando e facendo cuocere bene le verdure( potete aggiungere ancora un giro di olio evo),lo zafferano (sciolto in un bicchiere con due cucchiai di brodo), la curcuma. Face cuocere qualche minuto sempre mescolando tutte le verdure.

Ora le vongole (ben lavate) i gamberetti e il fumetto di pesce (sugo di pesce scongelato in precedenza), pepe, girate sempre con un mestolo di legno per continuare a cuocere e adesso mettete il riso cospargendolo su tutta la padella (vedi video).

Girate per incorporarlo bene alle verdure e al pesce. A questo punto versiamo il brodo sopra il riso coprendolo bene, aiutiamoci sempre con il cucchiaio di legno delicatamente . Facciamolo cuocere circa 20 minuti senza girarlo. Se vediamo che assorbe troppo brodo, aggiungiamone altro.  Quando  è quasi cotto adagiamo sopra le cozze precedentemente cotte in un pendolino con acqua e olio.


Toglietelo  dal fuoco e prima di servirlo, lasciatelo coperto per circa 15 minuti.🇪🇸

Se volete vedere tutti i passaggi, CLICCATE QUI PER IL MIO VIDEO DELLA PAELLA

Buon Appetito 🇪🇸

Cinzia