️TORTA del Nonno  ripiena di crema  “Biancomangiare” al cacao e caffé 😋 (di Benedetta)

  

  
Sicuramente un dolce di semplice esecuzione, non molto veloce ma sicuramente ottimo😋.


Una ricetta di Benedetta che ha tolto il burro  e messo l’ olio di girasole dal l’impasto base della crostata e al posto della crema al cioccolato ha preferito una crema senza uova con l’aggiunta del cacao e del caffè solubile.

   

INGREDIENTI PER LA CREMA del NONNO

☕️ 350 g.di LATTE

☕️ 120g. di ZUCCHERO

☕️.  25 g. di AMIDO di MAIS

☕️.    2 cucchiai di CACAO 

☕️     1 cucchiaino di Caffè solubile

– fate bollire il latte

– in un pentolino mettete lo zucchero,  l’amido di mais  e il cacao setacciati, unite il cucchiaino di caffè solubile

– ora aggiungete il latte caldo ( mescolate bene per non formare grumi) 

– mettete sul fuoco e continuate a cuocere per 45 minuti finché la crema non si sarà addensata. Coprite con la pellicola e intanto preparate la frolla.

  

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA e la copertura del dolce ( teglia da 28 cm.)

🍚 3 UOVA INTERE

🍚 160  g. di ZUCCHERO

🍚 120  g. di OLIO di girasole

🍚 30 g. di CACAO AMARO

🍚 450 g. circa di FARINA PER DOLCI

🍚 mezza bustina di lievito per dolci

🍬 50 g di mandorle in scaglie 

Procedimento

-In una terrina mettete le uova con lo zucchero, l’olio, il cacao e la farina setacciata con il lievito

-impastate il tutto formando un panetto morbido ma compatto ( ne toglierete la quantità che vi servirà per formare la copertura con gli stampini)

– stendetelo  nella tortiera ricoperta con carta forno aiutandovi con il matterello che avete usato per allargare l’impasto ( deve essere più grande di qualche centimetro) 

– ritagliate la pasta in eccesso con un coltello ( la riutilizzerete per il decoro)

– stendete la crema preparata inizialmente su tutta la base

– ora prendete degli stampini che preferite e decorate la crostata poi mettete le mandorle in scaglie 

– infornate a 180 gradi per 35 minuti circa ( forno ventilato a 170 gradi)

  

  

 
   

   

 

Buon Appetito

️Cinzia
Se vi va…sono su http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina

Su INSTAGRAM    UNAROMAGNOLAINCUCINA 

    

Triangoli d’Oriente in pasta frolla 🐯🌸 🌼🌛

  
  Ecco dei biscottini molto simpatici 😉 e… buoni buoni! Ieri ho preparato della pasta frolla neutra e al cacao e mi sono cimentata nella preparazione di questi biscottini e…di altre forme! 😍 La ricetta della frolla la trovate nel blog ( biscotti al burro)

  

Dopo avere lasciato in frigorifero per circa un’oretta la pasta frolla, iniziato i miei biscotti. 

Per prima cosa con la frolla al cacao formate dei piccoli ” vermetti” 😉 ( vedi foto) poi aiutandovi con la carta forno stendete la pasta bianca a rettangolo e posizionateci sopra i vermetti distanziandoli di qualche centimetro tra loro, rimettete la carta forno e stendeteli con un matterello.

Tagliateli con uno stampino quadrato e poi in diagonale con una rotellina dentellata.

Cuoceteli in forno a 200 gradi per 7/8 minuti

– sciogliete del cioccolato a bagnomaria, mettetene un cucchiaino al centro del biscotto e chiudete con l’altro poi sporcate con il cioccolato i bordi e passateli nella granella di mandorle.

  

Se come me avete la passione dei biscotti… con la frolla in eccesso 😉 fate altri biscottini dando sfogo alla fantasia! 😃

  

Buon…divertimento😉

️Cinzia


Se vi va…sono su Facebook http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina


Crema frrr…edda al cioccolato in “bottiglia” 

  
Una ricetta veloce, semplice e fresca! Solo pochi ingredienti e senza l’utilizzo di frullatori, solo una bottiglia di plastica da un litro oppure da 1 e mezzo  ( vuota😜), un imbuto e….

  

INGREDIENTI

🍦 90 ml. di latte freddo

🍦 30 g. di zucchero a velo setacciato

2 cucchiai di cacao in polvere setacciato e

Un cucchiaino di Nutella oppure crema alla nocciola

🍦200 g. di panna vegetale zuccherata fredda

Procedimento ;

Versate nel bicchiere il latte freddo poi lo zucchero a velo setacciato, il cacao setacciato e un cucchiaino di crema alla nocciola poi mi scolate fino ad ottenere un composto senza grumi. 

Ora versate nella bottiglia da 1 litro con l’imbuto la panna liquida (deve essere fredda). Nota bene:mi raccomando il contenitore deve essere da un litro o da 1,5 l, solo in questo modo avrete lo spazio per far montare la panna.

Aggiungete ora il composto a base di cioccolato chiudete con il tappo  la bottiglia ed iniziate ad agitare bene. Circa sei minuti non di più perché altrimenti smonta. Noterete che cambia consistenza, a questo punto lasciate la bottiglia un’ora in frigorifero oppure anche mezz’ora nel congelatore prima di servirla. 

  

Io ho aggiunto dei riccioli di cioccolato ma potete anche mettere del cacao.

Buon Appetito

💛 ️Cinzia


Se vi va…sono anche su INSTAGRAM e su FACEBOOK

http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina

Troverete altre foto e mini video 😋


Sbriciolata al burro ripiena di ricotta, cioccolata e cacao 

  
Un dolce che piace a tutta la famiglia 👪, semplice e veloce da preparare. La ricetta é di mia figlia che l’ha ricevuta da una signora anni fa perché vinse il primo premio in una gara di torte! Volete provarla? Gli ingredienti sono questi;

  

INGREDIENTI : ( io ho usato una pirofila larga perché la preferisco bassa ma potete anche adoperare una teglia più piccola per avere una sbriciolata più alta)

420 g. di Farina per dolci ( oppure 00)

160 g. di zucchero di canna ( oppure bianco)

130 g. di burro (tagliato a pezzetti e tolto dal frigo 5/6 minuti prima di iniziare)

2 uova intere

1 bustina di lievito

1 pizzico di sale

Per il ripieno

💛 300 g. di ricotta

💛 1 cucchiaio abbondante di cacao amaro

💛 2/3 cucchiai colmi di gocce di cioccolato

💛 2/3 cucchiai di zucchero( io ne ho messo solo uno e mezzo perché mi piace non troppo dolce)

-setacciate la farina ed unite lo zucchero, il lievito setacciato e il burro

– unite le uova, il sale  ed ora incominciate ad impastare con le mani

– ora non formate una palla ma sbriciolate il composto tra le mani

– ungete una pirofila da forno ( potete anche mettere la carta forno) e unite metà circa del composto sempre sbriciolandolo poi compattatelo con i polpastrelli per formare la base senza buchi vuoti.( formate anche un leggero bordino)

preparate il ripieno mettendo in una ciotola la ricotta, lo zucchero, il cacao e le gocce di cioccolato, amalgamate il tutto e mettetelo sopra la base del dolce stendendolo uniformemente.

– ora con l’ultimo l’impasto rimasto, sbriciolatelo tutto sul dolce cercando di non far rimanere delle parti scoperte. 

– aggiustate il bordo ed infornate a 170 g. a forno ventilato per 35/40 minuti oppure a 180gradi statico.

  

Lasciate raffreddare e poi mettete lo zucchero a velo! 💛💛

Buon Appetito

💛 ️Cinzia


Se vi va…sono anche su facebook http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina


Muffin al cacao e ricotta per  💜le mamme 💜

  
Oggi sono andata ad un corso di cocktail analcolico  e quando sono tornata a casa, mia figlia ha preparato questi dolcetti al cacao e ricotta. Sono veloci da preparare e davvero golosi e naturalmente …. sa che a me piacciono tantissimo i muffin! Non trovate adorabili i pirottini da forno? dimenticavo…… anche l’orchidea é un suo regalo! 😍😍

  
INGREDIENTI per 6 muffin

– 100 g. di FARINA per dolci

– 100 g. di RICOTTA

– 100 g. di zucchero di canna

– 20 g. di cacao

– 1 UOVO intero

– mezza bustina di lievito

– latte q.b.

  

 Procedimento 

– fate riscaldare il forno modalità ventilato

– mettete nel mixer la farina setacciata, l’uovo tenuto a temperatura ambiente, la ricotta, lo zucchero, il lievito e una tazzina di latte, ( se vedete che rimane molto denso,aggiungetene ancora 🍼).

-frullate per qualche minuto fino ad ottenere un composto omogeneo.

  

– riempite a metà gli stampi da muffin e infornate a 180 gradi per circa 20 minuti in forno ventilato.

  
Sono ottimi a colazione oppure nei momenti di relax!

  
Buon appetito 💙

  
️Cinzia 💜

Se vi va… sono anche su INSTAGRAM

  

e…. su http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina 💜💜💜

Ciambella di ricotta e cacao

  
Volete una fetta di dolce per colazione… per merenda oppure per “coccolare”  qualcuno?  Ecco una ricetta semplice e veloce😋😋😋

  

INGREDIENTI :

🐣.  3 UOVA INTERE

🐝. 200/220 g. di ZUCCHERO

🌝. 200 g. di FARINA OO

🌝. 50 g. di FECOLA di patate

🌞. 1. LIMONE ( buccia gialla grattugiata )

🌝. 1 BUSTINA DI LIEVITO per dolci

☀️. 250 di RICOTTA

⭐️. Mezzo bicchiere di latte

⭐️. 2/3 cucchiai di CACAO AMARO

🌾. Un pizzico di sale fino

 🌝. 30 g. di olio di girasole ( mais, semi vari )
   

Imburrate bene ed infarinate uno stampo poe ciambelle con il buco.

In una terrina, mettete le uova con lo zucchero ed iniziata ad amalgamare il composto. Unite la farina setacciata, il lievito e la ricotta continuando ad incorporare bene, l’olio, la buccia del limone è un pizzico di sale. Ora mettete il cacao nel latte ( io faccio questa operazione nel bicchiere) e con  l’aiuto di un cucchiaino giro velocemente formando una crema di cioccolato.

  

 

Versate il composto “bianco” nello stampo imburrato e infarinato e ora il cacao stemperato con il latte. Con uno stuzzicadenti formate dei cerchi irregolari con il cacao versato sulla “crema bianca” formando delle spirali (cerchi ).  

 
Infornate a 180 gradi per 35/40 minuti. Fate la prova coltello per vedere la cottura.inserite la lama e se quando esce rimane pulita….è cotto!!!

  

 Buon appetito 🌝

Cinzia


Budini Light

IMG_3711

Avete voglia di un dolcetto semplice, ma non troppo calorico?! Eccovi i budini alla vaniglia e cioccolato senza farina!

Ingredienti:

  • 1/2 litro di latte scremato (ma potete usare quello che volete)
  • 2 tuorli
  • 3 cucchiai di zucchero bianco (oppure 4 cucchiai di sciroppo d’agave)
  • 4 fogli di colla di pesce o gelatina in fogli
  • per la versione bianca: una fialetta di vaniglia oppure la bacca di una vaniglia oppure due bustine di vanillina
  • per la versione marrone: 1 cucchiaio colmo di cacao in polvere

Procedimento: 

Mettere la colla di pesce o gelatina in fogli in una ciotola con l’acqua FREDDA

IMG_3706

In un pentolino sbattete i tuorli con lo zucchero e la vaniglia. Poi aggiungere il latte

IMG_3705

Far arrivare il latte ad ebollizione e toglierlo dal fuoco

NB: se volete la variante al cioccolato, aggiungere il cacao ora, settacciando

IMG_3708

Ora togliere la colla di pesce dall’acqua,strizzarla e metterla nel pentolino tolto dal fuoco. Mischiare bene e mettere il composto bollente dei pirottini o negli stampini

Lasciar raffreddare i budini. Una volta tiepidi o freddi metterli in frigo per almeno due ore.

Servire freddi!

Buon appetito,

Cinzia