️TORTA del Nonno  ripiena di crema  “Biancomangiare” al cacao e caffé 😋 (di Benedetta)

  

  
Sicuramente un dolce di semplice esecuzione, non molto veloce ma sicuramente ottimo😋.


Una ricetta di Benedetta che ha tolto il burro  e messo l’ olio di girasole dal l’impasto base della crostata e al posto della crema al cioccolato ha preferito una crema senza uova con l’aggiunta del cacao e del caffè solubile.

   

INGREDIENTI PER LA CREMA del NONNO

☕️ 350 g.di LATTE

☕️ 120g. di ZUCCHERO

☕️.  25 g. di AMIDO di MAIS

☕️.    2 cucchiai di CACAO 

☕️     1 cucchiaino di Caffè solubile

– fate bollire il latte

– in un pentolino mettete lo zucchero,  l’amido di mais  e il cacao setacciati, unite il cucchiaino di caffè solubile

– ora aggiungete il latte caldo ( mescolate bene per non formare grumi) 

– mettete sul fuoco e continuate a cuocere per 45 minuti finché la crema non si sarà addensata. Coprite con la pellicola e intanto preparate la frolla.

  

INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA e la copertura del dolce ( teglia da 28 cm.)

🍚 3 UOVA INTERE

🍚 160  g. di ZUCCHERO

🍚 120  g. di OLIO di girasole

🍚 30 g. di CACAO AMARO

🍚 450 g. circa di FARINA PER DOLCI

🍚 mezza bustina di lievito per dolci

🍬 50 g di mandorle in scaglie 

Procedimento

-In una terrina mettete le uova con lo zucchero, l’olio, il cacao e la farina setacciata con il lievito

-impastate il tutto formando un panetto morbido ma compatto ( ne toglierete la quantità che vi servirà per formare la copertura con gli stampini)

– stendetelo  nella tortiera ricoperta con carta forno aiutandovi con il matterello che avete usato per allargare l’impasto ( deve essere più grande di qualche centimetro) 

– ritagliate la pasta in eccesso con un coltello ( la riutilizzerete per il decoro)

– stendete la crema preparata inizialmente su tutta la base

– ora prendete degli stampini che preferite e decorate la crostata poi mettete le mandorle in scaglie 

– infornate a 180 gradi per 35 minuti circa ( forno ventilato a 170 gradi)

  

  

 
   

   

 

Buon Appetito

️Cinzia
Se vi va…sono su http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina

Su INSTAGRAM    UNAROMAGNOLAINCUCINA 

    

Cannoncini e cestini  di pasta sfoglia con Biancomangiare al cacao e crema pasticcera 😋

  
  
Realizzare i pasticcini  con la pasta sfoglia é semplice e anche divertente 😃, oggi con mia figlia, abbiamo preparato i cestini e i cannoncini ripieni di crema pasticcera e con solo del latte, un cucchiaio di fecola di patate e un cucchiaio di cacao, una deliziosa crema Biancomangiare al gusto cioccolato.

 

Prendete un rotolo di pasta sfoglia rettangolare e aiutandovi con una rotella per pizza, ritagliate delle strisce di 2,5 cm di larghezza e 30 cm. di lunghezza e avvolgete la striscia sul cannello apposta per cannoncini iniziando dalla parte appuntita e proseguendo fino alla fine, facendo una leggera pressione per chiudere. Spennellate leggermente con del latte e passateli nello zucchero, escludendo la parte che appoggerete sulla teglia.

  
Per fare i cestini, fate dei quadrati di 6×6 cm e avvolgeteli nei cannelli per cannoli siciliani ( vedi foto) e prima di chiuderli sopra, spennellate leggermente con del latte la parte che verrá  chiusa. 

  
Preparate la crema pasticcera  con 250 ml. di latte intero, 2 tuorli, un cucchiaio di fecola di patate, due cucchiai di zucchero e una scorza di limone. Infornate a forno caldo a 200 gradi per 15/20 minuti.

  

 Ora, appena i nostri pasticcini saranno cotti, lasciateli raffreddare e poi sfilarteli dai cannelli, farciteli aiutandovi con una sac á poche con bocchetta a stella.

  

 Buon appetito

  ️Cinzia

   

 💛