Manioca in….punta di dita ( finger food)👋

  
Conoscete la Manioca? In Brasile una delle più importanti fonti di sostentamento, in quanto ricca di carboidrati, calcio e vitamine, é la radice carnosa di una pianta nota con il nome di  Manioca  ( o Manioca o Yuca…) o Topioca.

  

Va mangiata solo cotta ed ha molte proprietà benefiche: é antisettica e diuretica, adatta ai celiaci, facile da digerire, il potassio regola i fluidi corporei e la pressione sanguigna, la buona quantità di vitamina C conferisce  alla pianta proprietà antiossidanti, le sue foglie sono ricche di vitamina K, sostanza molto utile nella formazione della massa ossea e nel trattamento dell’Alzheimer. Inoltre la manioca contiene anche la vitamina B 17 (che come i semi dell’ albicocca, vengono utilizzati per la lotta contro i tumori) che è in grado di annientare le cellule tumorali preservando quelle sane.

  

Oggi preparo una ricetta brasiliana!! 🎉🎉

-tagliare la manioca a tronchetti di circa 5 cm

-sbucciarla prima tagliando la corteccia esterna

  

 – tagliatela a pezzetti, eliminate le parti legno e che sono all’interno e lavatela

– cuocetela in acqua salata finché sarà morbida ( anche nella pentola a pressione) 

– ora schiacciatela con una forchetta, nel frattempo prepariamo l’impasto

  – in un padellino, mettete 20/30 g. di burro e qualche cucchiaio di farina

– quando si sarà ben amalgamato, unite la manioca e il sale

– togliete dal fuoco e aggiungete 3/4 cucchiai di parmigiano 
-far riposare l’impasto ottenuto un’ora in frigorifero.

  
-tagliate 10 pezzi di formaggio tipo Brie ( io ho usato del provolone dolce)e formate delle palline di formaggio oppure dei quadrettini

-mettete del burro nel palmo di una mano e prendete un pezzo di impasto ( io ho fatto 10 palline)

-formate la prima pallina, schiacciate con un dito al centro, mettete il formaggio e formate la Polpettina, proseguite con tutto l’impasto.

– rimettete in frigorifero per un’ora o due le palline

  

– passate le Polpettine nel latte e poi le rotolate nel pane GRATTUGGIATO 

– friggetele in olio di mais o girasole fino a doratura

  
Buon Appetito….servite con una salsa bianca oppure il GUACAMOLE!

️Cinzia 💝

Se vi va… sono anche su.   http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina

Se avete domande….sono qui 

Cornetti salati ” sfiziosi “🍸🍹

Devo ringraziare mia figlia per avermeli fatti conoscere!! 😃 Sono deliziosi e …spariscono subito! 
Una ricetta molto molto veloce con la pasta bresee, potete farli come antipasto oppure accompagnare l’aperitivo.🍸🍸🍸🍸

  


INGREDIENTI 

🍸. 1 rotolo di pasta bresee

🐷.  1 confezione di mini-würstel 

🐮.  Dei pezzetti di formaggio (io avevo in casa dell’Asiago stagionato)

  

Srotolare la pasta bresee rotonda e con una rotella da pizza, (anche un coltello va bene) tagliarla a metà e proseguite ancora fino a formare 16 rettangoli.
  

Mettete sopra ad ogni rettangolo, un würstel oppure un pezzetto di formaggio e arrotolatelo….

   
   

fino alla “punta” del triangolo, formando un cornetto. Per distinguerli, ho messo sopra  dei semetti ,(semi di chia, di sesamo ecc… ) e infornato a 180 gradi 15/20 minuti. 😃

  
 Buon Aperitivo 🍸🍹

  
️Cinzia 🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸🍸

Cornetti salati di tonno e pesto 🐟🐟🐟

  
Con  la  pasta sfoglia, tonno,pesto e qualche patata farete un figurone con i vostri amici. Io ho fatto dei cornetti ma potete fare anche altre forme. Cestini, girelle, rose ecc….

Quando li preparo per i miei amici vanno a ruba😄😄😄

Con le quantitá che vi daró  dell’impasto, potete fare tranquillamente 24/30 cornetti ripieni. Io ho fatto 8 cornetti e un polpettone (che potete cuocere in forno oppure lessarlo ben chiuso in carta alluminio).

INGREDIENTI :

🐟 240 g. di TONNO (in scatola sott’olio, una scatoletta da 80g. e una da 160 g.)

🍟3/4 PATATE medie

🐓1 UOVO intero

🍞PANE grattugiato quanto basta (qualche cucchiaio 4/5, vi regolate)

🐄UN cucchiaio abbondante di RICOTTA

🐄4/5 cucchiai di PARMIGIANO o GRANA

🌱3 CUCCHIAINI DI PESTO (facoltativo, potete mettere il prezzemolo )

Sale, pepe  ( peperoncini piccanti sott’olio)facoltativo

☀️mix di semi (noci,sesamo,semi di arachide ecc….) facoltativo

😃Pasta sfoglia rotonda (8 cornetti in ogni rotolo)

  

PROCEDIMENTO :

Dopo aver lessato le patate, sbucciatele e schiacciatele rendendole una purea, aggiungete il tonno spezzettato e privato del suo olio (lasciatelo in uno scolino per 10 minuti) 

  

Poi aggiungete il pesto, il parmigiano,la ricotta, l’uovo sbattuto ( io tengo una piccola parte,circa un cucchiaino per spennellarlo sul cornetto) e infine il pane grattugiato (sentite la consistenza), sale e pepe. 

 
A questo punto stendete la pasta sfoglia rotonda e con l’aiuto di una rotella taglia pizza fate 8 triangoli (vedi foto). 

 
Mettete una parte del composto appena preparato (con un pezzetto di peperoncino) e formate il cornetto. 

 
Spennellate il cornetto con l’uovo e se volete metteteci sopra il mix di semi.

Infornate a forno caldo a 180 gradi per circa 40 minuti. 

   con il rimanente impasto ho fatto un piccolo polpettone. L’ho avvolto in carta di alluminio e cotto in forno.Inizialmente con i cornetti, poi ho terminato la cottura nel forno per un’altra mezz’ora.
  Fatelo raffreddare completamente e poi potete affettarlo😋😋  
Sono proprio buoni e invitanti 😍😍😍

Non mi resta che augurarvi ….buon appetito 😉

Cinzia

Spaghetti alle “doppie” melanzane

Se avete degli ospiti e volete avvantaggiarvi nel preparare il primo piatto senza dover “spadellare” mentre loro sono in tavola, vi consiglio questi cestini di spaghetti e melanzane e …melanzane nel cestino!!!😀😀 


Ingredienti

🌝 una melanzana grossa

🌝100/150 g. di spaghetti medi

🌝un vasetto di pomodoro oppure pomodoro fresco

🌝2/3 spicchi di aglio, olio q.b.,pepe,capperi (io adopero quelli salati che poi lavo) basilico fresco e uno scalogno

🌝parmigiano grattugiato q.b.

🌝scamorza oppure mozzarella per pizza o qualsiasi formaggio che desiderate.

Facoltativi : pesto fresco di casa,origano,olive ecc….

  
🍆🍠Procedimento 

Per prima cosa affetto la melanzana  (me ne sono venute una decina di fette, ma 6 fette dello  spessore di due centimetri circa, ci serviranno intere, mentre le restanti andranno tagliate a cubetti per il sugo)  e le metto sotto sale. Le lascio qualche ora in una terrina bucata con un peso sopra per far scolare bene l’acqua amarognola.

Nel frattempo cuocio gli spaghetti al dente, li scolo e metto un cucchiaio di olio evo per non farli attaccare e li conservo in una terrina.

Ora preparo il sugo mettendo in una padella dell’olio con 2/3 spicchi di aglio e lo scalogno tritato e faccio rosolare, e successivamente aggiungo il pomodoro. Dopo un pó aggiungo le melanzane tagliate a cubetti (precedentemente preparate e strizzate) e lasciando cuocere per circa una mezz’oretta. Con ditelo a piacere (sale,pepe,peperoncino….). Qualche minuto prima della fine della cottura aggiungo un trito di basilico e capperi. 

   

 Dopo aver privato del sale e asciugate le melanzane, mettetele in una teglia da forno leggermente unte di olio  e fatele cuocere rigirandole per una ventina di minuti a 200 gradi finché non saranno quasi cotte.
Nel frattempo mettete del sugo privo di melanzane negli spaghetti. Ora prendete una pirofila per muffin, ungetela con olio evo e mettete gli spaghetti (vedi foto): verranno 6 cestini con gli spaghetti. Negli altri sei stampi metteremo la fetta di melanzana (che farà da cestino).

Dentro i 12 cestini (quelli di pasta e quelli di melanzane) alterniamo un cubetto di formaggio (quello che preferite, quindi mozzarella, scamorza, brie, asiago…), un pó di sugo con le melanzane, un pó di parmigiano. Adesso inforniamo a 200 gradi per circa mezz’ora (regolatevi in base al forno). 

Una volta cotti, serviamoli in coppia (un cestino di spaghetti e uno di melanzane) ancora caldi. 

  
Buon Appetito,

Cinzia 

 

Bocconcini d’Irlanda

IMG_3762

Ho iniziato  a preparare ricette vegetariane per una mia nipote acquisita qualche anno fa e devo dire che questa ricetta è molto particolare, quindi ho pensato di fare delle mini porzioni.

Ho usato un bellissimo broccolo… verde verdissimo….. Come i prati irlandesi!!!

IMG_3747

Questa è una ricetta, molto veloce economica e facilissima: non è mia, ma l’ho presa dal Goloso Mangiar Sano.

Ingredienti

IMG_3749

  • 300 g di broccoli ( solo le teste )
  • Due uova medie intere
  • Due cucchiai di parmigiano o grana padano grattugiato
  • Sale fino
  • Olio extravergine d’oliva quanto basta
  • Curcuma q.b.
  • pepe q.b.

Procedimento

Dopo aver lavato bene le teste dei broccoli, metteteli in un mixer  e tritateli (trito sottile). Metteteli in una terrina, aggiungete del sale fino e lasciateli a riposare per qualche minuto.

IMG_3754

A questo punto prendete un canovaccio  e strizzate  bene  i broccoli (dovete ottenere un composto asciutto) finchè non uscirà tutta l’acqua in eccesso. (vedi foto)

IMG_3756

Ora in un recipiente mettete i broccoli, le uova, la curcuma, il formaggio grattugiato e il pepe. Amalgamare il tutto e se vedete che l’impasto rimane troppo morbido aggiungete ancora un pochino di parmigiano.

IMG_3755

Ungete i pirottini con olio di oliva ed infornate a 180° per circa 15 /20 minuti: quando vedete una bella doratura, sono pronti.

IMG_3757

Come vedete nella foto io ho usato uno stampo in silicone, ma potete adoperare anche dei pirottini da forno oppure gli stampi dei mini muffin e se vi piacciono, potete farli anche più grandi e farcirli all’interno con dei pezzetti di formaggio..olive..acciughe…fantasia…^_^

IMG_3758

IMG_3762

Buon Appetito,

Cinzia