Torta fredda al Mango, Melone,Kiwi e lime con Agar Agar 

  
Questa torta con yogurt greco e tanta frutta é una goduria per il caldo di questi giorni e con Agar Agar ( senza colla di pesce) piace proprio a tutti!!

  
In Giappone é usato nelle diete dimagranti perché ha un basso impatto calorico, ed è termo-reversibile: se il composto si scioglie può essere gelificato nuovamente.

  
Devo essere sincera,mi era rimasto lo yogurt greco, un mango e un bel melone…

INGREDIENTI 

Per la base

💛 200 g. di Biscotti Digestive

💛  80 g. di burro

  

Per preparare la Torta Fredda allo Yogurt iniziate a preparare la base della torta, procedendo come normalmente si fa per la cheesecake: frullate i biscotti fino a polverizzarli, aggiungete il burro fuso e mescolate. Versate il composto in uno stampo a cerniera e pressatelo con il dorso di un cucchiaio. Riponete la base della torta in frigorifero per circa 30 minuti  per farla raffreddare bene.

  
 Per la crema

❤️ 300 g. di yogurt Greco

❤️ 40/50 g. di zucchero a velo

❤️ 200 g. di formaggio spalmabile tipo philadelphia

❤️ 5 g. di Agar Agar

❤️ 2 cucchiai di Spumadoro oppure vaniglia

❤️ 1 mango, mezzo melone,un kiwi

  

– mettete lo yogurt, lo zucchero a velo e la crema di formaggio e mescolate con un cucchiaio per amalgamare. Passate poi il tutto con una frusta elettrica, fino ad ottenere una crema liscia e gonfia.

Mettete in un pentolino la polpa di mezzo mango frullata, due cucchiai di acqua e l’agar agar e facciamolo sciogliere con l’aiuto di un cucchiaino. Mettiamo sul fuoco, portiamo a bollore e lasciamo cuocere a fiamma bassa per un paio di minuti. Versiamo in una ciotolina e lasciamo intiepidire, incorporo  anche dei pezzi di melone (i ritagli)  e la Spumadoro.

Aggiungiamolo poi alla crema e frulliamo per bene in modo da amalgamare il tutto.

Versate infine la crema così ottenuta sulla base della cheesecake e mettere a riposare in frigo per almeno 6 ore. (Io per anticipare i tempi, l’ho tenuta solo due ore e quindi è scesa 😜un pó )

  

Ho decorato la torta con il melone, il mango e il kiwi, date sfogo alla vostra creativitá!

 Buon Appetito

💛 ️Cinzia

   

Se vi va…sono su http://www.facebook.com/langolocoloratodicinzia


Marmellata di Ananas, Kiwi e Mango con AGAR-AGAR 🍍

  
Non avrei mai immaginato che, la marmellata fatta con l’ananas fosse così buona! Qualche giorno fa sono entrata in un bar per fare colazione, ho chiesto se avessero delle brioche con la marmellata e la ragazza mi ha consigliato un cornetto con questa marmellata fatta da loro con l’AGAR-AGAR, una prelibatezza!! ️Ringrazio Daniela del CAFFÈ DEL MARE di CATTOLICA che carinamente mi ha detto come farla. 😍 Io ho aggiunto anche il kiwi e il mango e devo dire che é ancora più buona! 

  

L’agar-Agar è un gelificante di origine naturale, noto in Giappone anche con il nome di kanten, e derivato dalle alghe rosse. E’ in grado di trasformare i liquidi in gelatina, una caratteristica che lo rende particolarmente utile in cucina. L’agar agar viene utilizzato come gelificante in qualità di egregio sostituto delle gelatine di origine animale.Nelle preparazioni culinarie l’agar agar agisce principalmente come addensante e gelificante. È considerato un alimento adatto a coloro che desiderano mantenere sotto controllo il proprio pero corporeo, in quanto non richiede l’aggiunta di zuccheri nella preparazione di gelatine o al fine di addensare confetture e marmellate.All’agar agar sono attribuite proprietà lassative e depurative. Esso riesce a contribuire ai processi di eliminazione delle tossine posti in atto dall’organismo. In Giappone l’agar agar viene utilizzato da secoli soprattutto per via delle proprietà dimagranti ad esso attribuite, tanto che nel Paese del Sol Levante sarebbe stata ideata una dieta a base di alimenti preparati con l’impiego di questo estratto di alga gelificante.In Oriente esso è ritenuto un valido aiuto per combattere il diabete e per favorire la regolarità intestinale. A favorire la perdita di peso sarebbero in parte le proprietà lassative dell’agar agar ed in parte la sua capacità di placare il senso di fame in caso di appetito eccessivo. È naturalmente privo di glutine.(fonte web)

  
🍍 400 g. di ANANAS matura

💚 400 g. di KIWI maturi

💛 400 g. di MANGO maturi

🍋 mezzo limone

☁️ 5 g. di AGAR AGAR

💛 400 g. di FRUTTOSIO oppure zucchero di canna

  CONSIGLIO 💚 per eliminare i grumi, sciogliere la polvere di Agar-Agar con del liquido dell’ananas prima di versarla nella frutta.

   

 – tagliate a pezzi la frutta e mettetela in un tegame, aggiungete il limone e lo zucchero.

  – fate cuocere per circa 30 minuti poi con un mixer ad immersione frullate e quando il composto sarà cremoso, aggiungete l’AGAR-AGAR diluito con un cucchiaio di succo di ananas.

  – fata cuocere per circa 5 minuti.

  – versate  la marmellata bollente nei vasetti sterilizzati in precedenza, chiudete e capovolgete per creare il sottovuoto.

  

  – Conservate  al fresco per 3/4 mesi, io li tengo in frigorifero.

   

Buon Appetito

  🍍🍍🍍🍍 ️Cinzia

Se vi va….sono anche su Instagram