Crema frrr…edda al cioccolato in “bottiglia” 

  
Una ricetta veloce, semplice e fresca! Solo pochi ingredienti e senza l’utilizzo di frullatori, solo una bottiglia di plastica da un litro oppure da 1 e mezzo  ( vuota😜), un imbuto e….

  

INGREDIENTI

🍦 90 ml. di latte freddo

🍦 30 g. di zucchero a velo setacciato

2 cucchiai di cacao in polvere setacciato e

Un cucchiaino di Nutella oppure crema alla nocciola

🍦200 g. di panna vegetale zuccherata fredda

Procedimento ;

Versate nel bicchiere il latte freddo poi lo zucchero a velo setacciato, il cacao setacciato e un cucchiaino di crema alla nocciola poi mi scolate fino ad ottenere un composto senza grumi. 

Ora versate nella bottiglia da 1 litro con l’imbuto la panna liquida (deve essere fredda). Nota bene:mi raccomando il contenitore deve essere da un litro o da 1,5 l, solo in questo modo avrete lo spazio per far montare la panna.

Aggiungete ora il composto a base di cioccolato chiudete con il tappo  la bottiglia ed iniziate ad agitare bene. Circa sei minuti non di più perché altrimenti smonta. Noterete che cambia consistenza, a questo punto lasciate la bottiglia un’ora in frigorifero oppure anche mezz’ora nel congelatore prima di servirla. 

  

Io ho aggiunto dei riccioli di cioccolato ma potete anche mettere del cacao.

Buon Appetito

💛 ️Cinzia


Se vi va…sono anche su INSTAGRAM e su FACEBOOK

http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina

Troverete altre foto e mini video 😋


Annunci

Tacos dolci con ananas al cardamomo, zucchero di canna all’anice stellato e panna! 

  

  

 

Ricetta di BENEDETTA 💛

Adoro la panna con la frutta fresca e guardando su YouTube sono rimasta affascinata da questa ricetta, ho apportato  solo delle piccole varianti. Le ricette i Benedetta sono sempre una garanzia 😍. 
Siccome di era rimasta tanta panna, ho “imbottito anche delle mini brioches! 

  

Ingredienti

💛 2 UOVA INTERE

💛 80 g. di zucchero

💛 2 cucchiai di acqua bollente

💛 1 bustina di vanillina

💛 scorza GRATTUGGIATA di una arancia ( limone)

💛 60 g. di FARINA setacciata

💛 35 g. di AMIDO di mais

💛 45 g. di olio di girasole

💛 1 cucchiaino di lievito per dolci

💚  ananas q.b. 

 💚 zucchero al cardamomo ( vedi ricetta nel blog)

💚 zucchero di canna all’anice stellato

💚 Spumadoro ( un cucchiaio) oppure rum

💞 panna vegetale zuccherata

💗 (facoltativo) colorante alimentare color rosa in gel

💛 zucchero a velo di canna

Procedimento:

– dividete i tuorli dal l’albume che monterete a neve ferma ( le uova devono essere a temperatura ambiente)

– aggiungete lo zucchero ai tuorli e due cucchiai di acqua bollente, frullate fino ad ottenere un composto cremoso

– mettete la scorza GRATTUGGIATA dell’arancia, la vanillina, le farine setacciate e il lievito, l’olio ed infine incorporate le chiare montate ricordandovi di girare la spatola dal basso verso l’alto.

– ora, disegnate dei cerchi di circa 8 cm. sulla carta forno con una matita ed un bicchiere poi girate il foglio ( i cerchi si vedranno ugualmente) 

 aiutandovi con un cucchiaio e un cucchiaino, prendete il composto cremoso e mettetene circa un cucchiaio sopra il cerchio e continuate fino ad esaurire tutto il composto.

  

 infornate a 190 g. a forno ventilato per circa 7 minuti

– ora ritagliate la carta forno in orizzontale e aiutandovi con dei canovacci puliti schiacciateli leggermente a metà ( vedi foto) formando i nostri tacos dolci

– ora li riempio con dei piccoli pezzetti di ananas che ho preparato in precedenza e lasciati macerare nel succo di zucchero di cardamomo, zucchero di canna all’anice stellato, un cucchiaio di Spumadoro e…quello che più vi piace! 

 montate la panna vegetale ( ricordatevi di tenerla in frigorifero perché deve essere fredda per montare bene) e se vi piace, aggiungete del colorante in gel ( io l’ho messo rosa e nelle brioche verde) e aiutandovi con una sac a poches riempite i tacos poi aggiungete ancora dei pezzetti di ananas e zucchero a velo!

Buon Appetito

💛 ️Cinzia 

  Se vi va…trovate altre foto e mini video su Facebook http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina 


Quadrotti di crumble ai mirtilli ( Ricetta.it)

  

  
In casa non mancano mai i mirtilli freschi…marmellate di mirtilli…mirtilli surgelati…ecc…. perché mia figlia li adora! 😍 ultimamente ne rimangono troppi in frigorifero e ieri, facendo il controllo frutta ne ho trovate due vaschette con scadenza immediata così ho “sfogliato” il web 😉 e ho trovato questa ricetta su Ricetta.it. Voglio proporvela perché é davvero buona👍👍👍.
  
Ci servirá una teglia quadrata 20 x 20 rivestita con carta forno.

– iniziamo a preparare l’impasto che ci servirà come base e come copertura superiore

– in una terrina mescoliamo  con una frusta il burro fuso con lo zucchero semolato, lo zucchero di canna e la farina setacciata

– continuano ad amalgamare gli ingredienti, prima con una spatola poi con le mani fino ad ottenere un composto a briciole

– versiamo circa 2/3 del composto sulla base della teglia 20×20 rivestita con carta forno e incominciamo a preparare gli altri strati

  

– per la crema ; uniamo un uovo intero con lo yogurt greco ( io ho messo quello alla vaniglia) 

– aggiungiamo l’estratto di vaniglia,la farina setacciata e mescolate finché il composto non è cremoso ed omogeneo 

a parte mettiamo i Mirtilli ben lavati con lo zucchero, il limone e la maizena e mescoliamo bene

– versiamo sulla base prima la crema e poi i mirtilli

– infine ricopriamo con l’impasto a briciole ( quello rimasto) e cuociamo a forno ventilato per circa 40 minuti ( dipende dal forno)

Trascorso il tempo, facciamo intiepidire e tagliamo i nostri Quadrotti.

   

Buon appetito

️Cinzia 💜


Se vi va…sono anche su Facebook http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina

Su INSTAGRAM unaromagnolaincucina


Cestini  di cioccolata ripieni di…fantasia!

   
… vivo con il mare in tasca all’insaputa dei poeti…

 
 la quiete dopo la tempesta…

 … giorno di primavera!

  
Oggi é stato un giorno di creativitá, avevo bisogno del profumo di mare…

poi guardando dalla finestra ho visto tanto verde….

  
Ho aperto il mio cassetto pieno di pirottini di silicone, pirottini in carta …ho preso della cioccolata bianca, dei coloranti alimentari, un pennello in silicone e…ho aggiunto cuoricini zuccherati, crema di pistacchio…il risultato mi é davvero piaciuto, che ne pensate? 

Non posso dire esattamente la ricetta perché dopo aver sciolto il cioccolato a bagnomaria sono andata ad occhio senza pesare nulla, con il pennello ho spennellato i Pirottini  sia quelli di carta che quelli in silicone, ho ripetuto questa operazione due volte ( lasciandoli in frigorifero per farli indurire) poi li ho “sbucciati” ed infine riempiti con crema di pistacchio e nocciole.

  

….in attesa dell’estate addolciamoci la vita! 

️Cinzia 💙
Se vi va…sono anche su Facebook http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina 💙

Sbriciolata al burro ripiena di ricotta, cioccolata e cacao 

  
Un dolce che piace a tutta la famiglia 👪, semplice e veloce da preparare. La ricetta é di mia figlia che l’ha ricevuta da una signora anni fa perché vinse il primo premio in una gara di torte! Volete provarla? Gli ingredienti sono questi;

  

INGREDIENTI : ( io ho usato una pirofila larga perché la preferisco bassa ma potete anche adoperare una teglia più piccola per avere una sbriciolata più alta)

420 g. di Farina per dolci ( oppure 00)

160 g. di zucchero di canna ( oppure bianco)

130 g. di burro (tagliato a pezzetti e tolto dal frigo 5/6 minuti prima di iniziare)

2 uova intere

1 bustina di lievito

1 pizzico di sale

Per il ripieno

💛 300 g. di ricotta

💛 1 cucchiaio abbondante di cacao amaro

💛 2/3 cucchiai colmi di gocce di cioccolato

💛 2/3 cucchiai di zucchero( io ne ho messo solo uno e mezzo perché mi piace non troppo dolce)

-setacciate la farina ed unite lo zucchero, il lievito setacciato e il burro

– unite le uova, il sale  ed ora incominciate ad impastare con le mani

– ora non formate una palla ma sbriciolate il composto tra le mani

– ungete una pirofila da forno ( potete anche mettere la carta forno) e unite metà circa del composto sempre sbriciolandolo poi compattatelo con i polpastrelli per formare la base senza buchi vuoti.( formate anche un leggero bordino)

preparate il ripieno mettendo in una ciotola la ricotta, lo zucchero, il cacao e le gocce di cioccolato, amalgamate il tutto e mettetelo sopra la base del dolce stendendolo uniformemente.

– ora con l’ultimo l’impasto rimasto, sbriciolatelo tutto sul dolce cercando di non far rimanere delle parti scoperte. 

– aggiustate il bordo ed infornate a 170 g. a forno ventilato per 35/40 minuti oppure a 180gradi statico.

  

Lasciate raffreddare e poi mettete lo zucchero a velo! 💛💛

Buon Appetito

💛 ️Cinzia


Se vi va…sono anche su facebook http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina


Rotolo di pasta frolla ripieno di cioccolata,marmellata casalinga,  noci e mandorle con zucchero di canna aromatizzato!

  
Questa  mattina mi hanno regalato un rotolo di pasta frolla😍… tornata a casa, ho aperto il mio cassetto “magico” e….. ho farcito metà dell’impasto con noci, mandorle, cioccolato e marmellata, con il resto dell’impasto ho preparato i biscotti per il mio…sposino 😉.

  

  

Ingredienti 

👜 1 confezione di pasta frolla surgelata

👜 100 g. circa di cioccolato

👜 2 cucchiai di marmellata a vostro gusto

👜 6/7 noci

👜 7/8 mandorle intere

👜 zucchero a velo e zucchero di canna aromatizzato all’anice stellato (facoltativo)

Procedimento

Stendete con un mattarello la pasta frolla ( io l’ho fatta scongelare un’ora circa in frigorifero) poi metto della carta forno e aggiungo dello zucchero a velo sul mattarello per non far attaccare l’impasto. Lavorate velocemente per non farla raffreddare troppo. Per primo ho preparato i biscotti, li ho messi in una teglia con della carta forno e poi li ho messi 10 minuti nel freezer, intanto ho steso l’altro impasto formando un rettangolo, ho steso sopra il cioccolato fuso a bagnomaria( preparato in precedenza) dove ho amalgamato le noci, le mandorle e la marmellata. Ora, arrotolo aiutandomi con la carta forno e con i ritagli forno un piccolo motivo. Inforno a 180 gradi ( forno ventilato) per circa 20 minuti. ( dipende dal forno). Poi inforno anche i biscotti per 15 minuti.

  Lasciate raffreddare e ricoprite con zucchero a velo come se…nevicasse! 😉 ho decorato con zucchero di canna aromatizzato all’anice stellato.

Buon Appetito 

️Cinzia

Se vi va…mi trovate anche su facebook http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina

 

Torta  Romagnola con mandorle, ricotta e amaretti senza farina. Veloce, semplice e buona!

  

  
Un dolce casalingo antico  e di facile esecuzione, servono pochi ingredienti, si prepara molto velocemente ed ha un gusto delicato ma…godurioso! Volete provarlo? Mettete nel frullatore questi semplici ingredienti ;

  

160 g. di Mandorle ( vanno bene anche non pelate, io le ho messe pulite)

180 g. di zucchero ( io l’ho messo di canna)

iniziate a frullare

4 uova intere più due (2) tuorli

480 g. di ricotta (io ho messo quella di mucca ma potete mettere anche quella di pecora oppure mista)

– continuate a frullare

200 g. di amaretti

– per fare questa operazione ci vogliono pochi minuti

  

imburrate ed infarinate la o le tortiere che userete per cuocerle (io ho usato degli stampi  a tema Pasquale ma voi potete usare anche una sola tortiera ). Versate il composto cremoso e morbido  e infornate a forno caldo a 180 gradi per circa 35 minuti. Prima di metterla su una gratella aspettate 10 minuti poi quando sarà fredda aggiungete lo zucchero a velo.

  

Dimenticavo di dirvi che questo era un dolce tipico da matrimonio ai tempi di mia madre che….ne aveva servite tante fettine il giorno del suo….naturalmente prima della torta nuziale! 💕💕

Buon appetito

️Cinzia 💖


Se vi va…sono anche su http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina 

Torta al formaggio marchigiana  Pasquale “crescia” con Pecorino, parmigiano, pepe nero e Emmental

  
Dopo alcuni giorni di assenza, ritorno con una meravigliosa “torta” salata. La romagna confina anche con le Marche che sfornano ricette davvero golose. Chi non ha mai assaggiato la crescia marchigiana, non sa cosa si perde! 

Si prepara per Pasqua e i forni ne sfornano in quantitá 😍 industriale, ed io…tutti gli anni ne devo preparare tante perché i miei amici adorano la mia versione con tre tipi di formaggio…. se la volete preparare, ecco la mia ricetta😋.

  

INGREDIENTI per 3/4 torte al formaggio ( dipende dalle grandezze delle teglie, io ne ho fatte 4 di misure diverse)

Lievitino

 🍼300 ml. di latte parzialmente scremato

💛  45 g. di lievito di birra ( oppure 2 bustine di lievito secco)

💛 1 cucchiaio di zucchero oppure di malto

Prepararlo con il latte tiepido, aggiungere il lievito e lo zucchero, due cucchiai di farina ( presi dalla farina che serve per preparare la torta salata) e lasciarlo riposare circa 10 minuti.

💚 660/680 g. di Farina ( io ho usato tutta farina Magica per salati ma potete usare 300 g. di MANITOBA e il resto FARINA OO )

💚  3 UOVA INTERE ( più un tuorlo per spennellare)

💚 90 ml. di OLIO EXTRAVERGINE di oliva

💚 80/90 g. di Pecorino grattuggiato

💚 180 g. di parmigiano o grana GRATTUGGIATA 

💚 pepe nero ( un cucchiaio )

💚 sale ( un cucchiaino)

💛 100 g. di Emmental 


  

in una ciotola iniziate mettendo il lievitino e aggiungete gradualmente la farina,unite  le uova, l’olio e ancora farina impastando con un cucchiaio di silicone poi unite il Pecorino, il parmigiano, il pepe, il sale e ancora farina poi continuate ad impastare sulla tavola di legno fino ad esaurimento della farina. Il composto risulterá compatto e sodo. ( potete aggiungere ancora farina se vedete che é troppo morbido oppure aggiungere del latte se rimane troppo duro). Coprite e lasciate lievitare in forno spento per circa 2 ore.

– nel frattempo tagliate l’emmental a pezzetti di circa 4/5 centimetri.

– trascorse le due ore il nostro impasto sará raddoppiato di volume, tagliatelo in 3/4 pezzi e mettetelo nelle pirofile che avete scelto.  

inserite l’emmental a vostro piacimento poi coprite con della pellicola e lasciate lievitare per circa un’ora. Trascorso il tempo spennellate la superficie con il tuorlo ed infornate a forno ventilato preriscaldato a 180 gradi per 35/40 minuti. ( dipende sempre dal vostro forno) 

  

Buon Appetito 😋

️Cinzia

Se vi va…sono anche su http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina dove troverete dei mini-video e altre foto 😍

Una….barca piena di biscotti Pasquali. Belli da vedere e … buoni da mangiare!

  
Conigli, pulcini, campanelle, uova e casette! I miei biscotti all’olio faranno un figurone con i vostri amici e parenti  quando vi verranno a trovare oppure li porterete in queste simpatiche bustine ( sono per alimenti) trasparenti nelle festività pasquali e naturalmente piaceranno a tutti! 😉

   

 
INGREDIENTI ( per…una valanga di biscotti 😜)

🐣 4 UOVA INTERE

🐣 200 g. di ZUCCHERO

🐣 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

🐣 150 g. di olio mono seme ( mais o girasole)

🐣 600/700 g. di farina per dolci ( la quantità dipende anche dalle uova)

🐣 mezza bustina di lievito

🐤 3/4 cucchiai di cacao amaro

🐤 glassa color giallo per decorare ( zucchero a velo, acqua e colorante in gel)

– fate la frolla iniziando ad impastare  in una ciotola mettendo le uova e lo zucchero, aggiungete l’estratto di vaniglia, l’olio e il lievito e poi gradualmente la farina. Continuate ad impastare fino ad ottenere un panetto morbido e non appiccicoso.

– dividete l’impasto e in un panetto aggiungete il cacao per fare dei biscotti di color cioccolato.

– stendetelo fino a uno spessore di 3-4 mm.A questo punto potete scegliere le vostre formine preferite e ritagliare i biscotti dalla sfoglia ottenuta.Trasferite i biscotti su una leccarda foderata con carta forno distanziandoli leggermente l’uno dall’altro  e cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180° per 12/15 minuti.

– lasciateli raffreddare su una gratella e poi occupatevi della glassa: versate lo zucchero a velo in una ciotola, aggiungete l’acqua  e mescolate con un cucchiaino fino ad ottenere una crema piuttosto viscosa poi aggiungete il colorante giallo. Trasferite la glassa in un cono piccolo  di carta forno oppure in una sac a poches a cui taglierete la punta e decorate a vostro gusto.

– lasciate raffreddare per circa due ore prima di confezionare i biscotti!

Buon Appetito

️Cinzia

Se vi va…. sono anche su fabebook. http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina

Potrete vedere altre foto e video 😍