Quadrotti di camille con carote, farina di mandorle e amaretto, per grandi e bambini 👪

  

La Camilla  è un dolce a base di carote e mandorle, che ricorda la merendina camilla, uno dei dolcetti più amati dai bambini e dai grandi. Io  oggi l’ho preparata rettangolare per poterla tagliare a Quadrotti ma voi potete farla anche in una teglia rotonda ( viene alta)oppure in pirottini Monoporzione. Questo dolce é soffice e profumato.
Se non avete modo di trovare la farina di mandorle, potete semplicemente frullare la stessa quantità di mandorle pelate, magari azionando il mixer ad intermittenza per evitare che fuoriesca l’olio. Oppure, se amate sentire i pezzettini di mandorle, potete semplicemente tritarle grossolanamente.

  
  INGREDIENTI

💛  4 carote

💛 2 UOVA INTERE

💛 100 ml. di succo di arancia

💛 170 di zucchero di canna

💛 100 g. di Farina di mandorle

💛 200 g. di Farina per dolci

💛 80 ml. di olio mono seme (mais o girasole)

💛 1  bustina di lievito per dolci

💛 buccia GRATTUGGIATA di un arancia 

💛 2 cucchiai di liquore AMARETTO

💛 un pizzico di sale

Frullare ad immersione le carote, aggiungere il succo di arancia e l’olio fino a creare una purea. Sbattere uova e zucchero e buccia di arancia e montare bene. Aggiungere la farina di mandorle, aggiungere la purea di carote e succo d’arancia con l’olio e mettere due cucchiai di amaretto. Aggiungere la farina con lievito ( setacciateli). Foderate con carta forno la pirofila che avete scelto e infornate a 180° per 25/40 minuti ( forno ventilatoato)

  

Buon Appetito

️Cinzia 👪

Se vi va…sono anche su Facebook http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina 

16 pensieri su “Quadrotti di camille con carote, farina di mandorle e amaretto, per grandi e bambini 👪

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...