Torta di Riso al Crème Caramel con variazioni 🎼 Romagnole

     

Un dolce ” dolce “, con il riso cotto nel latte, zucchero vanigliato e Crème Caramel (detto anche latte alla portoghese) è il nome francese di un semplice ma delizioso dolce al cucchiaio, universalmente conosciuto; la sua è una antica ricetta risalente addirittura all’antica Roma, dove veniva preparato come una crema non dolce ma piacevolmente aromatica, che in seguito venne addolcita con il miele; superato il Medioevo, questo dolce arrivò fino a Cristoforo Colombo che lo portò con se nella conquista del nuovo mondo 🌏🌎! 

  

INGREDIENTI

Per il riso

🌍 150 g. di Riso

🌍 mezzo litro di LATTE INTERO e 2 BICCHIERI di ACQUA

🌍 Una bacca di vaniglia 
🌍 100 g. di ZUCCHERO aromatizzato alla vaniglia

🌍 un limone ( la buccia GRATTUGGIATA)

  

– in una pentola ampia, mettete a freddo il latte, l’acqua, lo zucchero, la buccia GRATTUGGIATA del limone e il riso. Portate ad ebollizione fino alla cottura e all’assorbimento del liquido. Fate raffreddare.

  

INGREDIENTI per il caramello

🌝  80 g. di zucchero

🌞 mix di noci,mandorle,nocciole ecc….

Per la copertura ( il Crèm Caramel)

🌎 mezzo litro di LATTE INTERO

🌏 3 UOVA intere

🌏 160 g. di Zucchero vanigliato 

🌏 1 BICCHIERINO di ALCHERMES oppure Cognac

🌏 arancia e limone GRATTUGGIATO (facoltativo)

Per il caramello, mettete in un tegame largo e con il doppio fondo lo zucchero e fate scaldare senza mescolare. Mano a mano che lo zucchero a contatto con il calore  si scioglie, roteare la pentola per cuocerlo  uniformemente. Ora potete metterlo nella teglia da forno ( io ne ho usata una parte per fare delle decorazioni, aggiungendo delle mandorle, nocciole  e delle noci) e aggiungere il riso ormai freddo, cotto in precedenza.

  

Crém Caramel – in una ciotola mettete le uova, lo zucchero, il liquore, il limone e l’arancio GRATTUGGIATO ed infine il latte, amalgamate bene senza montare, otterrete un composto molto liquido che verserete sopra il riso. Mettete la teglia dentro un’altra teglia da forno più grande dove aggiungerete acqua calda ed infornate quindi a bagnomaria per circa un’ora a 180 gradi.

  

  La torta é pronta quando la superficie non è più tremolante. 

  
Lasciatela 4/5 ore in frigorifero e poi capovolgetela dopo averla “contornata” con un coltello per poterla staccare meglio.

  
A questo punto, decoratela con il caramello!

Buon Appetito 

️Cinzia 

Se vi va…. sono anche su http://www.facebook.com/unaromagnolaincucina 💛

Annunci

Un pensiero su “Torta di Riso al Crème Caramel con variazioni 🎼 Romagnole

  1. Mile81 ha detto:

    Che buona cinzia! La torta di riso la faceva sempre la mia nonna paterna. É un’ottima idea l’aggiunta del caramello croccante. Mi piacerebbe provarla preparando delle mini porzioni! Notte notte! Io sono nella fase insonia!!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...