Fegato di vitello in agrodolce con cipolle rosse, marinato con limone, salvia, erba cipollina…. 

  

Si  può  certamente considerare il fegato come un alimento ad alto valore nutritivo, ma il suo consumo deve essere comunque moderato, a causa del suo alto contenuto in colesterolo  e di proteine favorenti la produzione di acido urico. Inoltre deve essere prodotto e conservato adeguatamente, e dall’acquisto, va consumato entro un giorno. Io lo preparo una o due volte all’anno e sempre di vitello perché è decisamente più appetitoso. 

  
Oggi lo preparo con le cipolle rosse, in agrodolce e marinato 😍.

  

Ho acquistato 350 g. di fettine di vitello, le ho lavate, asciugate bene ( private anche di piccole parti grasse) e poi 

le ho marinate con qualche cucchiaio di aceto di mele, un filo di olio evo,e profumate con  erba cipollina,limone,  salvia, finocchio selvatico, maggiorana, bacche di ginepro e anice stellato. Ho coperto e lasciato in frigorifero un’oretta mentre preparavo le cipolle in agrodolce.

  

– con una mandolina affettate 2/3 cipolle rosse ( io tre medie)

– mettetele in una padella antiaderente ( io uso quelle di pietra) e fatele appassire con del brodo vegetale ( oppure dado bio), aggiungete 2 cucchiaini di zucchero di canna, mezzo bicchiere di aceto di mele e sale aromatizzato. 

– se si asciugano troppo, aggiungete altro brodo fino a cottura.

  
– ora riprendete le fettine di vitello, togliete le erbe aromatiche e tamponatele con della carta da cucina prima di passarle nella farina ( potete usare anche la fecola di patate). Potete anche tagliarle in due o tre pezzi come ho fatto io oppure a striscioline larghe circa due dita.

  
– togliete le cipolle dalla padella ed aggiungete un filo di olio evo prima di adagiarci una ad una le fettine infarinate.

  
– rigiratele prima di aggiungerci le cipolle.

  
– unite un mestolo di brodo caldo e fate cuocere 5/10 minuti ancora con il coperchio.

– assaggiate e poi aggiungete altro sale e pepe. ( io quando faccio il brodo in casa, non metto mai il sale quindi devo sempre assaggiare). A cottura ultimata, potete mettere a crudo uno o due cucchiai di olio evo.

  
Servite caldo!

  
Buon Appetito 💚

  

️Cinzia 💚💚

Se vi va… potete commentare o lasciare un 👍 alla pagina oppure al blog 👏👏 ma anche mettere un 👎😔. 

Sono su INSTAGRAM come UNA ROMAGNOLA IN CUCINA

9 pensieri su “Fegato di vitello in agrodolce con cipolle rosse, marinato con limone, salvia, erba cipollina…. 

  1. Please Another Make up by lellaj1005 ha detto:

    Questo è uno dei piatti top della mia cucina… ma non così elaborato come il tuo… il fegato lo passo su piastra e post cottura gli verso un filo di olio evo e poi le cipolle in agrodolce con zucchero normale e aceto balsamico…. e dopo che ho mangiato tutto ciò con tanto buon pane pugliese fatto in casa….. potrei anche morire ^.^

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...