Alici scottate nell’aceto bianco e marinate con olio, origano e scalogno 🎣 

  
  

Con il termine “marinare” si intende una preparazione che serve ad insaporire, conservare e ammorbidire pesci ma anche carni. Anticamente veniva utilizzato il sistema della salamoia: da qui “acqua marina”, quindi “marinata”. Nel tempo però la tecnica è stata affinata avvalendosi dell’aceto di vino bianco, spesso accompagnato da succo di limone che “cuoce” leggermente le carni. Il sale invece non va aggiunto quasi mai alla marinatura poiché questo fa fuoriuscire i succhi dalle carni “cuocendole”, tuttavia se la marinata necessaria dovesse superare le 48 ore allora sarebbe opportuno aggiungerlo per allungare così il periodo di conservazione dell’alimento.(fonte web)

INGREDIENTI : 500 g. di Alici fresche, origano, olio evo, aceto balsamico e aceto bianco, sale, pepe e 1 scalogno ( potete mettere anche una cipolla)  
– Lavate le alici ed eliminate le interiora

– fatele bollire per 5 minuti in aceto bianco e acqua in parti uguali ( io metto un bicchiere di aceto e uno di acqua )

– scolatele e eliminate la lisca centrale ed eventuali spinette laterali

  
– adagiatele sopra della carta da cucina per asciugarle

 Prendete ciotola di vetro ( con coperchio perché la conserverete in frigorifero ) e alternate le alici con l’origano, lo scalogno ( cipolla) tagliato a fettine sottili, l’aceto ( anche di mele se vi piace) e l’olio evo.
  
– nell’ultimo strato, aggiungete l’ olio fino a coprire il tutto, deve rimanere coperto.

 L’olio delle alici vi avanzerà inevitabilmente anche quando le avrete terminate, ma non buttatelo: sarà perfetto per condire gli spaghetti! 😃

Conservate in frigorifero per 4/5 giorni (ben coperto di olio)

  

Potete servire questo gustoso piatto come antipasto oppure come piatto unico sopra un letto di verdure crude!

  

Potete anche farcire un panino oppure mangiarle sulla  bruschetta!

  

💙💙 Buon Appetito

  
🎣🎣🎣 ️Cinzia

9 pensieri su “Alici scottate nell’aceto bianco e marinate con olio, origano e scalogno 🎣 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...