Nidi di rondine Romagnoli con salsiccia, funghi, piselli, pesto con noci e besciamella senza burro 

  
I nidi di rondine sono un tipo di pasta al forno  preparata in un modo proprio da assumere un aspetto simile a tanti piccoli nidi di rondine oppure a delle piccole rose, ed  in infatti questa ricetta é anche nota come rosette romagnole. Oggi la preparo a modo mio, con salsiccia, piselli e funghi misti. Questo piatto é nel mio 💙 perché l’ho fatto preparare nel menù del mio matrimonio!💏

  

 INGREDIENTI per il Ragù di salsiccia, piselli e funghi

😍. 450/480 g. di SALSICCIA fresca

😍. 300/350 g. di PISELLI

😍. 250/300 g. di FUNGHI MISTI

😍.  Sedano,carota e cipolla x il soffritto, sale,pepe,aglio e olio evo è un bicchiere di vino bianco per sfumare.

🌺 parmigiano o grana q.b. ( serve per metterlo dentro e sopra la pasta)

  

Metto in un tegame di alluminio il sedano, la carota e la cipolla e uno spicchio di aglio, un cucchiaio di olio evo e faccio rosolare leggermente, aggiungo le salsicce private della pelle leggermente sbriciolate, faccio cuocere qualche minuto ( devono essere cotte) e aggiungo il vino bianco. Faccio sfumare il vino e aggiungo i piselli surgelati, il sale e il pepe.Dopo aver fatto cuocere circa dieci minuti, aggiungo i funghi e un mezzo bicchiere di dado di carne casalingo e faccio cuocere dolcemente per 35/40 minuti. Nel frattempo preparo la besciamella.
  

INGREDIENTI per la besciamella leggera per 12 persone (Ricetta CUCINA SANA )

🐄.  320 g. di Latte parzialmente scremato

🌱.     80 g. di FARINA

🍂. Sale iodato 2,5 g.

Mettete il latte in una casseruola e portarlo quasi a ebollizione. In una terrina sciogliere la farina bianca con un po’ di latte tiepido e un pizzico di sale, in modo da ottenere una pastella liscia e omogenea.versare il composto nella bollente, mescolando bene per evitare la formazione di grumi. Portare il tutto a ebollizione, mescolando in continuazione.cuocere per 5/7  minuti circa finché la salsa non prende la giusta consistenza.

  

Cuocio molto al dente i rettangoli di pasta in abbondante acqua salata in un tegame largo e basso. Li scolo e li passo in acqua fredda ( come per le lasagne) poi li stendo sopra uno telo pulito. A questo punti formo i nidi,  metto la besciamella sul fondo della pirofila. Stendo il rettangolo di pasta, e, aiutandomi con un pennello da cucina, stendo il pesto con le noci, distribuisco il ragù di salsicce al centro della sfoglia e spolvero con abbondante parmigiano prima di arrotolarlo con delicatezza, cerco di mantenere il ripieno distribuito uniformemente. Taglio il rotolo così formato in 7/8 fette con un coltello molto affilato e le metto nella pirofila, così per tutti i rettangoli di pasta. (Vedi foto) ora metto la besciamella all’interno dei nidi e il parmigiano rimasto.

  

Inforno a 190 g. per 30/35 minuti….. buon appetito

  

🌞 Cinzia    

  

8 pensieri su “Nidi di rondine Romagnoli con salsiccia, funghi, piselli, pesto con noci e besciamella senza burro 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...