Le Zeppole sarde ( is zippulas ) ricetta originale 

  
Le zeppole sarde sono una tipica ricetta del periodo di carnevale, questa é la ricetta di mia suocera, tramandata da madre a figlia ( in questo caso da suocera a nuora!!)da più di cent’anni: l’ originale! Faccio felice il mio sposino ogni anno 😍. 

  
INGREDIENTI   ( io oggi ho dimezzato le dosi )

🎉  1 kg. di FARINA Manitoba ( va bene anche la OO come nell’originale)

🎊. 800 g. di LATTE tiepido ( intero)

🐣🐣🐣🐣🐣 5 UOVA intere

🎊. 1 bicchierino di Maraschino  ( oppure un liquore al limone o arancio)

🎉. Scorza grattugiata di due ARANCE BIO

🎉. Sorza grattugiata di due LIMONI BIO

🎉 Un panetto di lievito di birra ( 25 g.)-1 cucchiaino di miele

🎉. Un cucchiaino di sale

💛 una BUSTINA di ZAFFERANO

🎊. ZUCCHERO semolato ( solo per la copertura)

    

Anticamente questi dolci, venivano impastati nella ” civedda” ( vedi foto), ma noi oggi li prepariamo con l’impastatrice per velocizzare. 😜😜😉

Fate sciogliere il lievito in una tazza con il latte tiepido e un cucchiaino di miele.

– mettete la farina nell’impastatrice, aggiungete le uova, la scorza grattugiata del limone e l’arancio, il liquore,( la fialetta di arancia) il lievito sciolto in precedenza ed iniziate ad impastare.

– aggiungete gradualmente il latte a temperatura ambiante, la bustina di ZAFFERANO e infine il sale.

  

– Continuate ad impastare per 10/15 minuti

– trasferite il composto, ( molto morbido)in una ciotola molto capiente. Copritelo con della pellicola e lasciatelo lievitare per 1/2 ore.

  
 quando il tempo della lievitazione sta per terminare, mettete l’olio ( sempre mono seme)in un tegame ed iniziate a farlo bollire. Vi ricordo inoltre di seguire  perfettamente le regole per una corretta e sana frittura-metteró i punti principali nella mia pagina)

  

-prima di prendere l’impasto per creare delle ciambelline, immergete le dita in una bacinella di acqua per evitare che la pasta, molto collosa, si attacchi. Devo dire che non é un’operazione molto semplice, vi consiglio, per le prime volte di usare un cucchiaio e fare dei mini krapfen, poi con l’esperienza, riuscirete come me a fare le zeppole. 😉


  

– ( ho messo un mini video nella pagina per farvi vedere come formare le ciambelline) comunque, potete anche friggerle facendo passare il composto in un imbuto, facendolo scendere piano con un movimento circolare. Oppure con un sac a poche senza beccuccio. Appena dorate, toglietele dal fuoco, ponetele in un piatto ricoperto con carta assorbente e poi ricopritele di tantissimo zucchero semolato. È’ importante mettere lo zucchero perché l’impasto ne è privo.

 Ora gustatevele in famiglia o con gli amici!!!

Buon Appetito

  ️Cinzia 🎉🎉🎉  

 

46 pensieri su “Le Zeppole sarde ( is zippulas ) ricetta originale 

  1. Please Another Make up by lellaj1005 ha detto:

    Mariaaaaaaaaa butta la zeppolaaaaa… ah no.. tu sei cinzia… ah ah ah ah ah ah ah le aforo le stra adoro e mi ricordano sempre un mio morosino di quando avevo 16 anni la mini love stori più love cost che abbiam mai avuto ahahahahah ma le zeppole so bbbboneeeee… da me in realtà si usano x san giuseppe/la festa del papà ^.* le ho provate una volta…. ma son più buobe quelle della pasticceria del mio paese eh eh eh eh

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...