Sarde in beccafico ” con semi di girasole “

Stamattina in pescheria ho comperata delle freschissime sarde 🎣 e le ho cucinate alla siciliana, con qualche ” ritocco “.

  

Una piccola curiositá : questo piatto fu inventato dalle donne siciliane per imitare un piatto dei benestanti,  ( i ricchi mangiavano spesso gli uccelli mentre i poveri non potevano permetterseli )cosí toglievano la spina centrale alle sarde e lasciavano la “codina” che imitava quella del ” beccafico “.💙



INGREDIENTI 

🎣. Mezzo chilo di  SARDE

🍞. 4/5 cucchiai di PANE GRATTUGIATO

💛. UVA SULTANINA ( 2 cucchiai )

💛. Semini di girasole (1/2 cucchiai )Nella ricetta originale si usano i PINOLI

💛. CAPPERI. ( 1/2 cucchiai )

💛. Sale, pepe, OLIO EVO e prezzemolo

💙. 1 ARANCIA e un cucchiaino di miele

💜. Mezzo bicchiere di aceto ( io ho messo quello di mele)

  Dopo aver lavato e spinato le sarde, irroratele con mezzo bicchiere di aceto e lasciatele macerare.Nel frattempo preparate il ” ripieno “

  

tostando il pane grattugiato prima di insaporirlo con…

  … i semi di girasole, l’uvetta sultanina, i capperi, sale, pepe e olio evo.

  Mettete un pó di impasto sopra ad ogni sarda e arrotolate il pesce su se stesso, ungete una pirofila da forno e adagiate la sarda con la “codina” verso l’alto e

  dopo aver spremuto un’arancia, mettete un cucchiaino di miele (millefiori) e mescolate prima di versarlo sopra le sarde. Infornate a forno preriscaldato a 180 gradi per 15/20 minuti.

  

Quando le nostre sarde saranno dorate…. sfornatele e gustatele calde…calde!! 😃😃

  

Buon Appetito

😍 Cinzia

 

Un pensiero su “Sarde in beccafico ” con semi di girasole “

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...