Polpettine di pollo al forno ๐Ÿ”

  
Questa รฉ una ricetta  modificata della CUCINA SANA, qui sotto troverete la ricetta originale, ho messo solo carne di pollo ( macinata in casa ), tolto il pomodoro…..aggiunto del pan carrรจ bagnato nel latte per rendere l’impasto piรน morbido e aggiunto un uovo. Potete anche eliminare il pane grattugiato e sostituirlo  con due patate piccole lessate e un cucchiaio di parmigiano.



  

Questo รฉ il piatto presentato al corso COOKING LEADER

  

preparato con carne bianca (pollo e tacchino) e patate lessate al posto del pane grattugiato e parmigiano.  Ho inoltre preparato il sale (insegnatomi al corso ) con le spezie per poterne mettere in quantitรก minore e rendere piรบ saporito il piatto. In questo caso ho usato sale rosa.

  

   Dopo aver macinato il pollo, impastate con un uovo il pane grattugiato, la fetta di pan carrรฉ bagnata nel latte, sala aromatizzato, noce moscata e formate le Polpettine che stenderete in una teglia a forno con della carta da forno. 

 

  

Accendete il forno a 180 gradi e infornatele aggiungendo un pochino di olio evo e acqua calda oppure del brodo ( fatto in casa oppure dell’acqua delle verdure lessate) dopo 10/15 minuti, giratele e se necessario, aggiungete ancora un pรณ di acqua calda. Potete anche coprirle con della carta argentata.

  

    

Buon Appetito

Cinzia ๐Ÿ˜‹

   
 
  

 

Annunci

Torta della famiglia ๐Ÿ‘ช

Un dolce semplice e veloce che piace a tutta la famiglia, per colazione, merenda oppure potete farcirlo con della crema pasticcera,  al caffรฉ, cioccolato ecc…

  

Gli INGREDIENTI sono :

  

Imburrate e infarinate una tortiera a cerniera ( potete sciogliere il burro e spennellarlo nella tortiera poi spolverate con la farina).

  

Con un frullatore elettrico, montate le  ๐Ÿฃ uova aggiungendo lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, ( solo la parte gialla ) il burro sciolto,  ( non troppo caldo ) il latte a temperatura ambiente, la vanillina e le farine setacciate , sempre mescolando. Per ultimo il lievito per dolci setacciato, si formerรก un composto morbido e cremoso.

  

Versatelo nella teglia precedentemente imburrata

  

e infornate a forno  statico caldo a 180 gradi per 35/40 minuti circa. (Dipende dal forno )

  

Fate sempre la prova “stuzzicadenti” ( Se vedete che non ci sono grumi sullo stuzzicadenti, il dolce รฉ cotto! ) 

  

Ricopriteli con zucchero a velo e….

  

Buon Appetito ๐ŸŒ๐ŸŒ

๐Ÿ’› Cinzia

B U ๐Ÿ˜˜ N G I ๐Ÿ˜ R N ๐Ÿ˜˜

Buongiorno ogni giorno! Ci sono giorni  che ci svegliamo allegri e sorridenti anche se…..  E poi ci sono giorni decisamente no! E allora dobbiamo coccolarci e sorridere ugualmente perchรฉ come diceva una vecchia canzone…. 

 ๐ŸŽง๐ŸŽง๐ŸŽง perchรฉ la vita รฉ ๐ŸŽค๐ŸŽค๐ŸŽค bella e la voglio vivere sempre piรบ ๐ŸŽน๐ŸŽน๐ŸŽน๐ŸŽค๐ŸŽค๐ŸŽค๐ŸŽผ๐ŸŽผ๐ŸŽผ๐ŸŽผ 

Ci prepariamo 

  

un cappuccino e un pasticcino ๐Ÿ˜€๐Ÿ˜€

  

una Camilla o un

 
cioccolatino…..๐Ÿ’›๐Ÿ’›๐Ÿ’›๐Ÿ’›

  oppure un caffรจ….

  un biscottino ๐Ÿ’›๐Ÿ’›

  la  Granola โค๏ธโค๏ธโค๏ธ

   

 …. una tazza di tรจ con marmellata casalinga ๐Ÿ’œ๐Ÿ’œ

    
 …  un succo naturale……

Ma soprattutto, ricordatevi di essere felici  e di godere di quello che avete!!

Buon Giorno ๐Ÿ’›๐Ÿ’™๐Ÿ’œ๐Ÿ’šโค๏ธ

Cinzia ๐Ÿ‘๐Ÿ‘

 

Sarde in beccafico ” con semi di girasole “

Stamattina in pescheria ho comperata delle freschissime sarde ๐ŸŽฃ e le ho cucinate alla siciliana, con qualche ” ritocco “.

  

Una piccola curiositรก : questo piatto fu inventato dalle donne siciliane per imitare un piatto dei benestanti,  ( i ricchi mangiavano spesso gli uccelli mentre i poveri non potevano permetterseli )cosรญ toglievano la spina centrale alle sarde e lasciavano la “codina” che imitava quella del ” beccafico “.๐Ÿ’™



INGREDIENTI 

๐ŸŽฃ. Mezzo chilo di  SARDE

๐Ÿž. 4/5 cucchiai di PANE GRATTUGIATO

๐Ÿ’›. UVA SULTANINA ( 2 cucchiai )

๐Ÿ’›. Semini di girasole (1/2 cucchiai )Nella ricetta originale si usano i PINOLI

๐Ÿ’›. CAPPERI. ( 1/2 cucchiai )

๐Ÿ’›. Sale, pepe, OLIO EVO e prezzemolo

๐Ÿ’™. 1 ARANCIA e un cucchiaino di miele

๐Ÿ’œ. Mezzo bicchiere di aceto ( io ho messo quello di mele)

  Dopo aver lavato e spinato le sarde, irroratele con mezzo bicchiere di aceto e lasciatele macerare.Nel frattempo preparate il ” ripieno “

  

tostando il pane grattugiato prima di insaporirlo con…

  … i semi di girasole, l’uvetta sultanina, i capperi, sale, pepe e olio evo.

  Mettete un pรณ di impasto sopra ad ogni sarda e arrotolate il pesce su se stesso, ungete una pirofila da forno e adagiate la sarda con la “codina” verso l’alto e

  dopo aver spremuto un’arancia, mettete un cucchiaino di miele (millefiori) e mescolate prima di versarlo sopra le sarde. Infornate a forno preriscaldato a 180 gradi per 15/20 minuti.

  

Quando le nostre sarde saranno dorate…. sfornatele e gustatele calde…calde!! ๐Ÿ˜ƒ๐Ÿ˜ƒ

  

Buon Appetito

๐Ÿ˜ Cinzia

 

Cinnamon Rolls ย “girelle alla cannella”

Profumate girelle alla cannella!! Piacciono a mia figlia che ne va ghiotta, ne prepariamo 15/18 per una  “calda” colazione accompagnate ad una tazza fumante di tรจ alla vaniglia. ๐Ÿ˜Š๐Ÿ˜Š

  

  

Ingredienti :

๐ŸŒธ 500 g. di FARINA Manitoba 

๐Ÿฃ. 2 UOVA PICCOLE oppure 1 GRANDE

๐Ÿ. 1 cucchiaino di miele e un panetto di lievito di birra 

๐Ÿฎ. 60 g. di BURRO

๐ŸŒธ. 100 g. di ZUCCHERO di CANNA

๐ŸŒธ un pizzico di sale

๐Ÿฎ 200 g. di LATTE 

  

Cominciate facendo il lievitino con parte del latte tiepido e il lievito di birra. Nel frattempo mettete nella planetaria  il burro, le uova, lo zucchero, il latte e parte della farina. Aggiungete il lievitino e impastate aggiungendo il resto della farina fino a quando l’impasto si staccherรก dalle pareti. Se vedete che il composto rimane morbido, aggiungete altra farina. Poi mettete a lievitare per due ore in una terrina coperta con pellicola.

 
Trascorso il tempo  

 
Stendere l’impasto creando un rettangolo dell’altezza di un centimetro.

  
Ingredienti per il ripieno : 80 g. di BURRO, 50 g. di ZUCCHERO e 3 CUCCHIAINI COLMI di CANNELLA.

 
 

Creare una crema con questi ingredienti e  spalmarlo
sulla superficie del rettangolo.

  
Arrotolarlo formando un “salamone” e

  
avvolgerlo nella pellicola chiudendolo a caramella. Metterlo in frigorifero per una mezz’ora per farlo “compattare” bene.

  
Tolgo il ” rotolone ” dal frigo, levo la pellicola e prendo del filo plastificato che userรฒ per tagliare le girelle.

  
 Mettetele in una teglia coperta di carta da forno e spennellatele con del latte prima di infornarle

    
a forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti circa.  

  
Sfornate i nostri dolcetti e spennellateli con una glassa fatta con :  3 cucchiaini di ZUCCHERO a velo e 2 cucchiai di acqua calda, ( se lo volete piรน denso, aggiungete piรน zucchero, altrimenti lo allungate con altra acqua ) ๐Ÿ˜‹ e spolverate con granella di zucchero.

  
Potete anche spolverare della cannella!! ๐Ÿ˜๐Ÿ˜๐Ÿ˜

  
BUON APPETITO!!

Cinzia ๐Ÿ˜ƒ๐Ÿ˜ƒ

 

CORSO DI COOKING LEADER ย ๐Ÿ’œ Cucina sana ๐Ÿ’œ

SECONDA RICETTA  ๐Ÿ’› Pasta  di mais alla crema di salmone ๐Ÿ’›

  Con salmone fresco, latte e farina ๐ŸŸ  

Un’altra ricetta sana, un primo piatto con pasta di mais e salmone โš“๏ธ 

  Potete usare anche del salmone affumicato e sostituire il latte e farina con della panna di soia.

 

Sostituzioni : al posto della cipolla, potete mettere lo scalogno.

                           al posto del latte, panna leggera oppure di soia

L’ importanza del pesce nella nostra alimentazione :

   

    
  Salmone affumicato

 

  
Pasta di mais con salmone affumicato, scalogno e panna di soia. ๐Ÿš๐Ÿš

  Buon appetito! ๐Ÿ˜

Cinzia

 

Corso di COOKING LEADER ย ” Cucina Sana “

Prima ricetta ๐Ÿ’œ CREMA di ZUCCA con ORZO ๐Ÿ’œ   

Una romagnola in ….. cucina sana ๐Ÿ’—
Carissime amiche e amici del blog ” Una Romagnola in cucina “, voglio condividere con voi questa mia nuova esperienza. Ho avuto la possibilitร  di partecipare a questo corso di COOKING LEADER, un corso di cucina sana

  
promosso dal Ministero  della salute, in collaborazione con l’ USSL del Veneto. Saremo un gruppo di volontari affiancati da un medico, una nutrizionista e uno chef di cucina.

  
Ci insegneranno ad  ” insegnare ”

  
come mantenere il nostro corpo in buona salute,

Come  mangiare e  cosa mangiare…  che  alimenti preferire 


cosa evitare 

 come prepararli. 

 inoltre 10 consigli dagli esperti per una lunga vita inโ€ฆ Movimento. 


Alcuni suggerimenti per i nostri figli…. 

 
Le quantitร  e i metodi di cottura degli alimenti e


di allenare il nostro equilibrio, ricordando diโ€ฆmantenere in perfetta forma il nostro corpo per poter vivere piรน a lungo e in salute.

  
La prima ricetta: crema di zucca con orzo. Potete sostituire la cipolla con il porro.
  

Delicata e profumata ๐Ÿ’›

  
Buon Appetito

Cinzia ๐Ÿ’›

 

Pane ย ” cafone ” in…. pentola! ๐Ÿ˜‰

Questa volta…  non dobbiamo impastare,  ๐Ÿ˜‰ non avremo le mani in.. ” pasta ” , un pane dal cuore ๐Ÿ’› soffice e la crosta ๐Ÿ”จ dura!! Incominciamo ?

  

INGREDIENTI

๐Ÿž. 100 g. di FARINA MANITOBA

๐Ÿž. 200 g. di FARINA O

๐Ÿž. 200 g. di FARINA OO

N. B. Potete anche usare tutta FARINA 1 ( 500g.)

๐Ÿฏ. Un cucchiaino di MIELE oppure MALTO

๐Ÿฅ. Un cucchiaino di SALE FINO

๐Ÿฅ. 350/370  g. di ACQUA TEMPERATURA AMBIENTE

๐Ÿฅ 2/3 grammi di lievito di birra

UNA PENTOLA CON COPERCHIO ( io ne ho usata una di terracotta ) DA FORNO 

  

Dopo aver pesato tutti gli ingredienti, prendete una ciotola capiente ( ho fatto l’impasto la sera prima ) mettete le farine,il sale, il lievito sciolto in una tazzina con dell’acqua, il miele e per ultimo l’acqua ( ho messo mezzo bicchiere di acqua in piรบ perchรฉ era troppo duro, regolatevi voi ) e con una forchetta, girate amalgamando tutti gli ingredienti. Coprite con della pellicola ( io ho messo il coperchio di plastica ) e lasciate riposare dalle 15 alle 18 ore.

  

La mattina seguente

  

ho messo della semola ( va bene anche la farina OO ) sopra un canovaccio e  sopra un piano di legno e gli ho ” rovesciato ” sopra l’ impasto lievitato ( morbido e pieno di bolle)

   

 

Ora, ( ho messo le foto dei 4 passaggi ) piegate in 4 volte i lembi della pasta. La prima volta chiudete a libro, la seconda ( sempre a libro ) dall’altro lato, la terza dalla parte opposta e la quarta dall’altra ancora.
   

 
Ho messo il panetto sopra il canovaccio ricoperto con la semola dalla parte delle “pieghe” ( come si vede dalla foto, il sopra rimane liscio )ho richiuso bene a campana e lasciate lievitare cosรญ per due ore.

N.B. IMPORTANTE : ho messo il tutto sopra ad un vassoio perchรฉ poi mi permetterรก di  rovesciarlo di nuovo nella pentola caldissima senza bruciarmi e dalla parte delle piegature che dovranno essere sopra. ๐Ÿ”ฅ๐Ÿ”ฅ๐Ÿ”ฅ๐Ÿ”ฅ๐Ÿ”ฅ

Venti minuti prima, accendiamo il forno a 230 gradi con la pentola ( usatene una con i manici ๐Ÿ”ฅ๐Ÿ”ฅ๐Ÿ”ฅ๐Ÿ”ฅ) 

 
Ora togliete ( con le presine!! La pentola รฉ bollente๐Ÿ”ฅ๐Ÿ”ฅ๐Ÿ”ฅ๐Ÿ”ฅ) la pentola e mettete……. ” gettate velocemente!! ๐Ÿ”ฅ๐Ÿ”ฅ” l’impasto lievitato  ( ricordandovi che le pieghe vanno sopra, si devono vedere e la parte liscia sotto) e fate cuocere CON IL COPERCHIO per 30 minuti ( sempre a 230 gradi), trascorso il tempo, togliete il coperchio e fate cuocere per altri 20 minuti.

   

Fate raffreddare per almeno un’oretta prima di….mangiarlo!

Buon Appetito

๐Ÿ”ฅ ๐Ÿ˜‹ Cinzia 

Cioccolatini ย a cuore ๐Ÿ’•

Ci sono dei giorni che amiamo … volerci bene, coccolarci ๐Ÿ˜ …. e, il rimedio assicurato รจ il cioccolato! Questa ricetta molto semplice richiede solo due ingredienti. ๐Ÿ˜‰๐Ÿ˜‰

 
๐Ÿซ. 1 confezione ( stecca da 100 g ) di CIOCCOLATO BIANCO

๐Ÿ’ž.  10/12 MANDORLE pelate

e naturalmente uno stampo in silicone per cioccolatini.

  

Sciogliete il cioccolato nel microonde oppure a bagnomaria, tritate grossolanamente le mandorle ed incorporatele nel composto. 

 
Ora versatelo (aiutandovi con un cucchiaino ) nello stampino in silicone, ricordandovi di batterlo bene  (sul tavolo)per evirate bolle. ๐Ÿ’—

Mettete lo stampo in congelatore una mezz’ora circa per farli indurire, poi toglieteli, i nostri cioccolatini sono pronti!!!๐Ÿ˜๐Ÿ˜๐Ÿ˜

   Potete metterli in piccoli pirottini e conservarli qualche giorno…..se rimangono!! ๐Ÿ˜‰๐Ÿ˜‰

   

 
Buona… coccola

Cinzia ๐Ÿ’ž๐Ÿ’ž๐Ÿ’ž

Crostata integrale e dolci ย biscottini a cuore

Ottobre รฉ il mese dell’anniversario del mio matrimonio e inizio a preparare i dolci a forma di cuore.

La crostata  รฉ il dolce preferito di mio marito e anche la Nutella!!๐Ÿ’™๐Ÿ’™๐Ÿ’™Dice sempre che l’ho fatto innamorare preparando dolci e biscotti quindi…….io, continuo questa “tradizione”! ๐Ÿ˜๐Ÿ˜๐Ÿ˜

  

 INGREDIENTI

๐Ÿ’™. 200 g di farina integrale

๐Ÿ’™. 100 g di farina 00

๐Ÿ’™. 100 g di zucchero di canna

๐Ÿ’™. Due uova intere

๐Ÿ’™. 100 ml.di olio di semi

๐Ÿ’™  un pizzico di sale

๐Ÿ’™. Mezza bustina di lievito per dolci

 ๐Ÿ’– Nutella : 3 cucchiai ( per la crostata )

๐Ÿ’• 30 g. di cioccolato bianco ( per i biscottini )

 

 

  
  Impastate le farine con lo zucchero e le uova, aggiungete l’olio di semi, il sale e il lievito. Formate un impasto morbido e sodo, 3/4 del composto lo stendete in una tortiera per crostate con il diametro 25/26, stendete la Nutella

  

 ( vedi foto) e decorate con una parte della pasta. Io ho adoperato degli stampini a cuore ma voi potete usare quelli che piรบ vi piacciono! ๐Ÿ˜€๐Ÿ˜€

  

Infornate la crostata a 180 gradi per 30/40 minuti.

  

Nel frattempo fate i biscottini con il rimanente impasto, ne vengono circa 18 perchรฉ ne ho fatti anche di molto piccoli. Preparate il cioccolato che vi servirรก per la copertura, io lo sciolgo nel microonde ma potete anche farlo a bagnomaria.

  Sfornate la crostata e mettete i biscottini in forno caldo (sempre a 180 gradi per 10 minuti. 

 
Appena pronti, fateli raffreddare e ricopriteli di cioccolata bianca a vostro gusto, potete “tuffarli ” letteralmente nel cioccolato oppure  solo in parte, come piรบ vi piacciono! ๐Ÿ’›๐Ÿ’›๐Ÿ’›๐Ÿ’•๐Ÿ’• 

  Lasciate  indurire di nuovo la cioccolata ( li ho messi in frigorifero) e serviteli come “pasticcini”! ๐Ÿ˜๐Ÿ˜

Buon Appetito

Cinzia ๐Ÿ˜˜